QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 13°17° 
Domani 23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
domenica 25 settembre 2016

Attualità sabato 12 marzo 2016 ore 15:30

​Adotta uno spazio verde pubblico a Vinci

Il Comune apre un bando per la gestione di parchi e giardini urbani. Ecco quali sono i termini

VINCI — Contribuire alla manutenzione di un parco verde pubblico. E' da ora possibile grazie all'idea del Comune di Vinci, mutuata da altre amministrazioni comunali italiane, di attivare un bando per l'adozione degli spazi verdi pubblici.

Il Comune, infatti, ha indetto un avviso pubblico “per la ricerca di soggetti esterni all’amministrazione comunale, pubblici o privati (persone fisiche o giuridiche, comprese le associazioni, amministrazioni di condominio, singoli cittadini) anche in forma associata, che intendano proporsi come sponsor per realizzare interventi di riqualificazione e manutenzione di aree verdi pubbliche”.

I soggetti disponibili a svolgere tali attività, su una o più aree, la cui istanza verrà accolta, dovranno prendersi cura degli spazi verdi assegnati loro per un periodo di tempo minimo di 2 anni e massimo di 5. “L’assegnazione dell’area verde, contestuale alla sottoscrizione del contratto per la riqualificazione e/o manutenzione - si chiarisce nel bando - non modifica la natura intrinseca di superficie pubblica, accessibile a tutti e soggetta alle disposizioni delle vigenti norme urbanistiche e/o edilizie comunali. Lo sponsor non potrà pertanto reclamare alcun uso esclusivo dell’area stessa”.

I vantaggi per lo sponsor sono presto detti: sarà innanzitutto concessa visibilità mediante l’esposizione di una targa all'interno delle aree verdi (per esempio nelle aiuole spartitraffico e nelle intersezioni stradali) con dimensioni di 70x100 centimetri. La targa dovrà riportare esclusivamente, oltre alla scritta “Comune di Vinci” e relativo logo, la denominazione del soggetto allestitore, gestore e manutentore, eventualmente completata da simboli e da marchi. La visibilità dello sponsor sarà inoltre garantita sul portale web istituzionale del Comune di Vinci, su impianti pubblicitari presso parchi e giardini e sul materiale illustrativo dell'iniziativa.

"Il bando appena pubblicato rappresenta un atto molto importante per la nostra Amministrazione comunale - dichiarano il sindaco Giuseppe Torchia e l'assessore ai lavori pubblici Daniele Vanni - In un periodo in cui le risorse economiche scarseggiano, per ottenere un’adeguata manutenzione del territorio diventa fondamentale trovare altre soluzioni per creare collaborazioni con associazioni e aziende. L’adozione delle aree verdi darà l’opportunità agli interessati di pubblicizzare la propria attività attraverso informazioni sul nostro sito, targhe di riconoscimento e istallazioni nelle aree pubbliche. L’obiettivo è creare una splendida sinergia tra pubblico e privato che porti vantaggi concreti ad aziende, cittadini ed associazioni”.

Gli interessati possono ottenere ulteriori informazioni sulla procedura e concordare sopralluoghi e altri colloqui preliminari alla presentazione della proposta, presso il Settore III Lavori pubblici e COC, piazza Leonardo da Vinci, 29 a Vinci, telefonando dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 al numero 0571933208, chiedendo della geometra Alessia Bellucci, oppure scrivendo una e-mail all'indirizzo a.bellucci@comune.vinci.fi.it.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità