QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 18°31° 
Domani 20°33° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
domenica 26 giugno 2016

Cultura martedì 01 marzo 2016 ore 13:00

Cercasi autori castellani

A metà marzo inizia una nuova rassegna riservata agli scrittori locali. Chi vuole presentare il suo libro lo invii alla biblioteca Vallesiana

CASTELFIORENTINO — Magari può essere il tuo vicino di casa, la persona che incontri ogni mattina in ascensore, l’avventore del bar, il pendolare che sta aspettando puntualmente alla stazione il tuo stesso treno, il noto commerciante che rivela come per incanto doti nascoste, insospettabili. Chiunque può essere un talento della scrittura, un autore di un libro.

La rassegna Castellani da leggere...leggi a Castello che prenderà il via da metà marzo è appunto riservata agli scrittori di Castelfiorentino che desiderano far conoscere le loro fatiche “letterarie” alla popolazione attraverso una presentazione ad hoc, da tenersi il primo e il terzo venerdì di ogni mese alle 17,30 alla biblioteca comunale Vallesiana.

“In questi primi diciotto mesi di mandato – ha sottolineato il vicesindaco con delega alla cultura Claudia Centi – ho avuto modo di incontrare decine di persone, e di rendermi conto dell’esistenza di numerosi talenti locali, scrittori con un pubblico potenziale più o meno ampio, che magari avrebbero piacere a far conoscere le loro storie, i loro racconti, i loro “gialli” o le loro poesie ai loro concittadini. Addirittura ci sono delle cartolerie di Castelfiorentino che hanno promosso gli scrittori locali con una vera e propria vetrina dedicata”.

“Obiettivo di questa rassegna – aggiunge Centi – è quello di valorizzare gli scrittori castellani promuovendo le loro pubblicazioni più recenti: alcuni sono autori già conosciuti al nostro pubblico; altri, invece, sono alla prima esperienza, perché si tratta di persone che nella vita normale sono impegnate in un lavoro completamente diverso. Ma questo nulla toglie alla bontà dei loro lavori, anzi. Alcuni libri ho già avuto modo di leggerli, e sono certa che i castellani rimarrano davvero sorpresi”.

Per poter partecipare alla rassegna, che si concluderà alla fine di maggio (nei mesi di maggio e ottobre rimangono in ogni caso confermate le presentazioni consuete, relative ad autori non necessariamente di Castelfiorentino), è sufficiente inviare una semplice domanda via mail a: biblioteca@comune.castelfiorentino.fi.it indicando un recapito telefonico per poter essere rapidamente ricontattati. Una volta accolta la proposta, all’autore verrà solo chiesto di donare una copia del volume alla Biblioteca.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Sport