QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 20°32° 
Domani 20°32° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
mercoledì 24 agosto 2016

Attualità lunedì 18 gennaio 2016 ore 17:46

Il sindaco scrive a tutti i cittadini

Sta arrivando, alle 4200 famiglie del Comune, l'opuscolo “Un anno insieme” con il quale si traccia un bilancio del 2015 e gli obiettivi per il 2016

CERRETO GUIDI — Sta arrivando in questi giorni, alle 4200 famiglie del Comune di Cerreto Guidi, un opuscolo (“Un anno insieme”) con il quale il sindaco traccia un bilancio del 2015, indicando gli obiettivi per l’anno appena iniziato.

Simona Rossetti ripercorre le principali azioni svolte nei vari settori: innovazione e comunicazione, scuola, sociale, cultura, lavori pubblici e manutenzioni, turismo, agricoltura, viabilità , cooperazione internazionale, sport e giovani.

Nell’opuscolo vengono riportati anche gli obiettivi per il 2016.

Tra questi non è casuale che venga indicata come prioritaria la progettazione della nuova scuola dell’infanzia e primaria di Cerreto Guidi.

La priorità intorno a cui ruota la legislatura- scrive Simona Rossetti ai propri concittadini- è la scuola. Impegnarvi risorse significa infatti investire nel futuro della nostra società. Occorre lavorare intorno alla manutenzione degli edifici scolastici esistenti, ma serve anche una scuola nuova per garantire qualità e sicurezza degli ambienti”.

Tra gli obiettivi per il 2016 il piano di recupero del centro storico e quello per il commercio, il potenziamento dell’efficienza energetica dei servizi e delle infrastrutture pubbliche, la sostituzione di 260 punti luce, il potenziamento dell’Ufficio turistico e il nuovo piano di protezione civile.

Il sindaco, scrivendo ai cerretesi, ribadisce, inoltre, come “ il metodo di condivisione continui a essere la costante di questa Amministrazione vicina al cittadino e disponibile all’ascolto e confronto continuo”.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità