QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 26° 
Domani 23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
giovedì 29 settembre 2016

Attualità mercoledì 06 gennaio 2016 ore 15:30

Iniziato il recupero dell’evasione tributaria

Pronto un servizio di sportello dedicato esclusivamente ai cittadini destinatari degli accertamenti, al fine di chiarire eventuali discordanze

CERRETO GUIDI — Il Comune è attivamente impegnato nel recupero dell’evasione tributaria locale, anche al fine di diminuire il peso delle tasse su ogni cittadino. Si tratta, nello specifico, del recupero dell’evasione di ICI, IMU e TASI. Sono iniziati, in questi giorni, gli invii degli avvisi di accertamento. 

Sulla base dei dati storici, catastali e delle banche dati in possesso del Comune - afferma il sindaco Simona Rossetti - si stima che queste operazioni porteranno ad un recupero dell’evasione di circa 450mila euro, che ha permesso di non aumentare l’IRPEF comunale nell’anno 2015”.

A partire dall’11 gennaio 2016 inizierà, presso l’Ufficio tributi, un servizio di sportello dedicato esclusivamente ai cittadini destinatari degli accertamenti, al fine di chiarire eventuali discordanze tra quanto riscontrato dall’ufficio ed i dati in possesso del cittadino.

Lo sportello, gestito dall’ufficio tributi insieme alla ditta Abaco Spa, aggiudicataria del servizio, sarà aperto tutte le mattine dalle 9 alle 13 e il mercoledì pomeriggiodalle 15 alle 18, anche su appuntamento (0571 906223 906200) per evitare inutili attese.

Per ogni informazione è possibile comunque rivolgersi all’Ufficio Tributi del Comune: telefono: ufficio tributi 0571 906223 906200, mail: tributi@comune.cerreto-guidi.fi.it

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità