QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 18° 
Domani 20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
sabato 23 settembre 2017

Attualità martedì 12 settembre 2017 ore 07:30

Ragazzi attori contro il cyberbullismo

Saranno presentati stasera i cinque cortometraggi realizzati dagli alunni delle scuole medie per aiutare le vittime di bullismo a rompere il silenzio

CERRETO GUIDI — Oggi, martedì 12 Settembre, Cerreto Guidi punta i riflettori sulle problematiche legate al bullismo e al cyberbullismo. Alle ore 21,15, in Piazza Vittorio Emanuele II, dinanzi alla Villa Medicea, il Comitato dei Genitori dell’Istituto Comprensivo presenterà in anteprima i cortometraggi su questo tema che hanno avuto per protagonisti i ragazzi della Scuola Media di Cerreto Guidi.

La serata, che ha avuto il patrocinio del Comune di Cerreto Guidi, sarà condotta da Maurizio Bolognesi Direttore di Radio Bruno Toscana. Saranno presenti il Presidente e Soci del Rotary Club Santa Croce e Fucecchio.

E previsto anche un videomessaggio dell’Associazione MaBasta, nata proprio con l’intento di denunciare i soprusi e di promuovere consapevolezza sul tema del bullismo in rete.

I video, che saranno il piatto forte della serata, sono stati realizzati nell’ambito di un progetto didattico, svoltosi nello scorso anno scolastico, che ha coinvolto tutti i ragazzi delle medie del Comune. All’interno del Comitato dei Genitori di Cerreto Guidi esiste un gruppo tematico che si occupa di affrontare in maniera specifica l’argomento del bullismo, cyber bullismo e l’uso consapevole di internet. 

Il gruppo, del quale fanno parte Sandro Sadotti, Simone Bargellini e Daniele Papini, partendo dalla preoccupazione per il diffondersi di episodi inerenti l’argomento in questione, aveva presentato il progetto, finanziato dal Rotary Club, alla direzione di didattica, che lo aveva subito accolto con favore ed inserito nella programmazione. Ne è scaturito un interessante ciclo di incontri informativi con la Polizia Postale, con l’obiettivo di far conoscere ai giovani utenti di internet i segreti di una navigazione consapevole e sicura, stimolandoli a non tacere gli usi scorretti e a denunciare eventuali molestie o aggressioni in rete.

Poi il progetto è entrato nel vivo, con la parte più avvincente per i ragazzi: la produzione dei video. Protagonisti sono stati gli alunni della seconda media. Il percorso creativo è iniziato in febbraio. In un’atmosfera di grande attenzione e partecipazione, i ragazzi, non senza commozione, hanno raccontato le loro storie. Prendendo spunto da episodi realmente accaduti è iniziato il lavoro di stesura delle storie da parte ragazzi. Quindi sono iniziate le riprese con i giovani attori, a cura Daniele Papini (regia), Marco Pozzolini (cameraman) e Giacinto Di Salvio (cameraman). Dal montaggio hanno preso forma i cortometraggi, dei quali viene ora presentato il trailer.

Prossimo appuntamento? La proiezione nelle sale cinematografiche del territorio dell’Empolese Valdelsa.

In caso di pioggia la serata si svolgerà nella sala mensa delle scuole medie situate a Cerreto Guidi in via Ildebrandino 11.
Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Attualità