QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 11°17° 
Domani 11°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
martedì 26 settembre 2017

Attualità venerdì 14 luglio 2017 ore 12:41

"L'acqua è nella norma, allarmismi ingiustificati"

Giacomo Cucini, sindaco di Certaldo

Il sindaco ha spiegato che dalle analisi effettuate l'acqua è potabile, nonostante il cattivo odore lamentato da alcuni cittadini

CERTALDO — Il Comune di Certaldo ha riferito che nuove analisi effettuate da Arpat, Acque e Asl hanno confermato quanto già noto, ovvero che l'acqua della rete idrica comunale è potabile e non presenta valori fuori norma.

"Per quanto riguarda l'odore sgradevole percepito al rubinetto da alcune utenze - ha spiegato il sindaco Giacomo Cucini -, secondo Arpat dovrebbe trattarsi di un odore emesso da residui organici vegetali che in periodi di maggiore siccità e stagnazione delle acque possono essere percepiti in modo più evidente. Ulteriori approfondimenti potranno arrivare dalle analisi spettrometriche ancora in corso da parte di Arpat, mentre Acque si è impegnata a installare un nuovo filtro a carboni attivi per cercare di che, per cercare di ovviare all'inconveniente del cattivo odore".

“Per quanto riguarda la potabilità dell'acqua - ha puntualizzato il primo cittadino - riteniamo importante ribadire e ricordare alla popolazione questa non è mai stata in discussione e che gli enti preposti al controllo della risorsa idrica sono sempre attivi, con un protocollo di controlli standard. Se quindi è stato doveroso attivarsi con approfondimenti in questa situazione, nessun allarmismo o strumentalizzazione erano e sono giustificabili. L'amministrazione comunale proseguirà nel suo impegno per far sì che si arrivi ad una soluzione definitiva dei problemi segnalati”.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Sport

Attualità