QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 17°25° 
Domani 18°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
sabato 26 maggio 2018

Attualità sabato 21 aprile 2018 ore 14:05

Si rinnova piazza dei Macelli

Il progetto prevede una rotatoria in ingresso e 93 posti auto, oltre a un camminamento pedonale interno e lungo il fiume con arredi coordinati



CERTALDO — La giunta comunale ha approvato il progetto esecutivo di recupero di piazza dei Macelli, che sarà realizzato tramite un mutuo di 345mila euro, lavori che saranno presto appaltati con l'obiettivo di realizzare tutto entro quest'anno.

Piazza dei Macelli è una grande area a parcheggio in prossimità del centro urbano nella quale si trovano importanti servizi come il distretto sanitario sede anche della guardia medica durante i turni di Certaldo e della prossima nuova realizzazione della Casa della salute e del recupero del centro i macelli.

I lavori di recupero della piazza prevedono la realizzazione di una rotatoria all'ingresso in modo da garantire maggiore sicurezza rispetto all'attuale incrocio a raso evun percorso pedonale interno, di marciapiedi di collegamento con via Romana per accedere ai servizi, ma anche un nuovo camminamento pedonale lungo il torrente Agliena.

Tutta la piazza sarà rivestita con pavimentazione di tipo drenante da parcheggi per un totale di 93 stalli compresi i parcheggi carico scarico e per disabili.

Saranno previste nuove piantumazioni per recuperare i pini tolti da circa un anno per i problemi che davano le radici superficiali che rendevano insicuro il manto stradale, sarà asfaltata nuovamente la strada.

Previsti anche nuovi arredi urbani, panchine ed illuminazione a led della stessa tipologia di quella inaugurata pochi mesi fa in Piazza della Libertà.

“Il recupero di Piazza dei Macelli era un impegno preso da questa amministrazione con il suo programma di mandato al quale abbiamo iniziato a lavorare togliendo gli alberi e che si realizza di fatto con questo cantiere - dice il sindaco Giacomo Cucini - restituiremo funzionalità alla piazza che è e rimarrà soprattutto un parcheggio aggiungendo però quel verde pubblico e quegli arredi urbani utili per valorizzarla anche come luogo di sosta e di socialità sia per i residenti che per le persone di passaggio. Questo intervento Infatti si inserisce in un percorso di valorizzazione di tutta l'area che da Piazza dei Macelli va verso il centro e verso Certaldo alto con il futuro recupero della Costa Vecchia e anche del Tabernacolo dei giustiziati.”

“Il progetto complessivo di recupero di Piazza dei Macelli - conclude il sindaco - del quale abbiamo approvato e finanziato il primo lotto, vedrà poi successivamente altri due lotti: uno per il recupero del tabernacolo dei giustiziati e l'altro per l'allargamento del marciapiede sul ponte ed il collegamento diretto fra la piazza, nell'area del tabernacolo, e il ponte. Piazza che con la riapertura del centro giovani e la realizzazione della Casa della Salute, lavori entrambi che inizieranno prossimamente, diventerà un altro spazio importante per la vita sociale e l'accesso ai servizi del nostro comune”.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Cronaca

Attualità

Cronaca