QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 17°26° 
Domani 19°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
mercoledì 20 giugno 2018

Cronaca martedì 27 dicembre 2016 ore 16:19

Trova un portafogli e lo consegna alla polizia

Il sindaco Spinelli con Marco Nencioni

Protagonista della vicenda un giovane studente di Cerreto Guidi che frequenta un liceo ad Empoli e che ha fatto il ritrovamento a Fucecchio



FUCECCHIO — Ha trovato un portafoglio con soldi, carte di credito e documenti e immediatamente ha consegnato tutto alla polizia municipale di Fucecchio che è risalita al legittimo proprietario riconsegnando quanto era stato smarrito. 

Protagonista della vicenda, accaduta qualche giorno prima di Natale, è Marco Nencioni, un giovane studente di Pieve a Ripoli (Cerreto Guidi) che mentre tornava in autobus da scuola (frequenta il primo anno del liceo scientifico Il Pontormo di Empoli) ha notato il borsello. Appena arrivato a destinazione il giovane non ha esitato a informare la polizia municipale compiendo un gesto di onestà che merita di essere sottolineato.
Per questo motivo anche il sindaco di Fucecchio Alessio Spinelli ha voluto incontrare Marco e ringraziarlo del bel gesto. 


“Ancora una volta – dice Spinelli – un ragazzo con i fatti ha smentito tanti luoghi comuni sui giovani e sulla loro presunta mancanza di valori. Anche se spesso non fanno notizia, sono molti quelli come Marco che hanno ricevuto dalla propria famiglia un’educazione basata anche sull’onestà. Credo che questi gesti meritino di essere sottolineati e che i ragazzi debbano essere sostenuti. Rappresentano una risorsa sulla quale investire per il futuro della nostra società. Come amministrazione comunale intendiamo farlo sempre con maggior forza e, a tale proposito, colgo l’occasione per informare tutti i ragazzi di Fucecchio che sono quasi ultimati gli atti per inserire il nuovo Centro Giovani di Fucecchio nei locali dell’Auditorium La Tinaia di Parco Corsini, in una location adeguata e che permetterà di essere nel cuore del centro storico, vicini a tutti i luoghi della cultura e del sapere come la biblioteca comunale, il museo civico, la Fondazione Montanelli e molti altri”.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca