QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 15°27° 
Domani 16°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
domenica 29 maggio 2016

Attualità sabato 16 gennaio 2016 ore 16:35

Lampedusa la porta d'Europa

Allestita nel vicolo di Santo Stefano la mostra fotografica visitabile da sabato 16 a sabato 30 gennaio. Raccolta di scatti su momenti e testimonianze

EMPOLI — Uno sguardo al Mediterraneo e ai Balcani passando nel vicolo di Santo Stefano che, nel centro storico di Empoli, collega via dei Neri a via Giuseppe Del Papa, attraverso la mostra fotografica intitolata ‘Lampedusa la porta d'Europa’.

Una raccolta di scatti su momenti e testimonianze degli sbarchi dei migranti sull'isola siciliana e l'operato della guardia costiera a favore dei naufraghi.

Migliaia di persone, donne, bambini, uomini, intere famiglie, giovani carichi di speranza, sono ritratti in quegli scatti. Nei loro occhi la ricerca di un futuro lontano da guerre, sofferenze e dolore. Gli scatti sono stati effettuati dalla stessa guardia costiera e dall'Ordine Cavalieri di Malta.

La mostra è visitabile da oggi sabato 16 a sabato 30 gennaio 2016 ed è uno degli eventi che sono stati organizzati dal Tavolo per la Cooperazione Internazionale di Empoli e l’associazione “Amici di Padre Roberto Maestrelli ONLUS”: realtà capofila e responsabile dell’intero impianto organizzativo del ‘tavolo’, organizzano alcuni eventi in occasione della giornata mondiale del migrante e del rifugiato, che ricorre il prossimo 19 gennaio.

PROGRAMMA. Spettacolo teatrale ‘Coccodrilli’, tratto dal libro "Nel mare ci sono i coccodrilli - Storia vera di Enaiatollah Akbari", scritto da Fabio Geda e interpretato da Michele Fiocchi. Il libro è distribuito in 32 paesi nel mondo.

Lo spettacolo avrà due repliche sabato 16 gennaio: questa mattina esclusivamente per due classi del Liceo ‘Pontormo’, si è svolto nella sezione distaccata del Liceo Economico sociale (LES) in via F.lli Rosselli; in serata alla Sala Il Momento, alle 21,15.

Il costo del biglietto è di 10 euro l’intero e 5 euro il ridotto. Dopo lo spettacolo sarà possibile degustare torte e caffè e intrattenersi con l'attore.

Altro appuntamento il dibattito sul tema ‘Le porte d'Europa fra accoglienza e filo spinato: Gibilterra-Lampedusa-Balcani’ che si svolgerà al Cenacolo degli Agostiniani sabato 30 gennaio 2016, alle 21,15, con la partecipazione di Raffaele Crocco, giornalista Rai e direttore responsabile di ‘Atlante delle guerre e dei conflitti nel mondo’, e di Alessandro Pieroni che ha partecipato in varie occasioni al recupero dei naufraghi a Lampedusa in qualità di volontario dell'Ordine Cavalieri di Malta.

Questa iniziativa è patrocinata dal Comune di Empoli ed è concertata da un pool di associazioni cittadine, messe insieme fin dal 2006 su input dell’amministrazione comunale empolese: S.V.I., GEES, Amici di Padre Roberto Maestrelli, VIDES, AMU, Cielo d'Africa, Amici di Nick, Safari Njema, Associazione di solidarietà con il popolo Saharawi ‘Hurria’.

Obiettivi: promuovere il radicamento nel territorio di una cultura condivisa di solidarietà e cooperazione, consentendo ai cittadini di conoscere e compiere esperienze in ambito internazionale e di collaborare, in una logica di rete, utilizzando le reciproche competenze ed esperienze.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità