QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 17°26° 
Domani 19°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
mercoledì 20 giugno 2018

Cronaca lunedì 28 maggio 2018 ore 10:45

Lascia la porta aperta e il ladro entra in casa

Il malvivente ha approfittato della svista dell'anziana, si è intrufolato e ha rubato il portafogli appoggiato su un mobile. Sorpreso da una vicina



EMPOLI — Ha approfittato della porta di casa lasciata aperta dall'anziana proprietaria, ha attraversato il cortile, si è infilato all'interno e ha afferrato un portafogli appoggiato su un mobile, mentre la pensionata, ignara di tutto, si trovava in un'altra stanza. Così l'ha quasi fatta franca domenica all'ora di pranzo un ladro, 33 anni di origini georgiane, se non fosse stato per una vicina di casa della donna che ha assistito al furto, ha iniziato a gridare e ha chiamato il 112.

A quel punto il ladro, vistosi scoperto, ha abbandonato il portafogli ed è fuggito in sella alla sua bicicletta.

La centrale operativa ha girato la segnalazione, con la descrizione dell'intruso fornita dalla segnalante, ai militari del Radiomobile che si trovavano in zona. La pattuglia si è immediatamente diretta sulla via Senese Romana e lì ha intercettato il malvivente. Messo alle strette, l'uomo ha abbandonato la bicicletta e ha iniziato a correre nei campi vicini. E' nato un breve inseguimento al termine del quale i carabinieri della compagnia di Empoli lo hanno bloccato e arrestato per tentato furto in abitazione. 

Reato aggravato dal fatto che il 33enne avesse con sé una siringa, di fatto un'arma a sua disposizione nel momento in cui aveva messo in atto il suo piano criminale. Portato in camera di sicurezza, il 33enne oggi sarà sottoposto a processo per direttissima in tribunale a Firenze.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca