QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 21°24° 
Domani 18°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
giovedì 28 luglio 2016

Attualità venerdì 15 gennaio 2016 ore 07:30

Lucia Lorenzini va in pensione

La memoria storica del commercio lascia dopo 41 anni di servizio. Dal 1986 nel Comune di Empoli, aveva cominciato nel ‘74 a Palazzo Vecchio a Firenze

EMPOLI — Un’altra storica componente del personale del Comune di Empoli va in pensione. Lucia Lorenzini, funzionaria dell’Ufficio Commercio, ha salutato gli uffici di via del Papa annunciando nei giorni scorsi il suo pensionamento ai colleghi, agli amici e a tutti i collaboratori con cui ha interagito fin dal lontano 1986, data a cui risale il suo primo giorno di lavoro nell’amministrazione comunale di Empoli.

Lucia Lorenzini era considerata nel palazzo comunale un punto di riferimento per tutte le pratiche che riguardano il settore commercio, forte della sua grande esperienza. Infatti per ben quarantuno anni e mezzo si è occupata di questo tema: dalle origini, ai primi ‘piani del commercio’, alle nuove normative e ai conseguenti cambiamenti.

Fiorentina di nascita, Lucia cominciò a lavorare nel Comune di Firenze, nel 1974 occupandosi di liste elettorali, ma dopo breve passò ai carburanti, al settore ‘commercio’ appunto.

A metà anni ’80 l’amore con un vinciano, il suo attuale marito, la porta a Empoli. Per essere più vicina a lui chiede il trasferimento per mobilità. Così dal Comune di Firenze arriva nel Comune di Empoli, scambiandosi di fatto il ruolo con un collega che voleva andare nel capoluogo toscano e che per l’appunto lavorava all’ufficio commercio.

Professionalità, eleganza, attenzione e ascolto sono soltanto alcune delle qualità che hanno contraddistinto Lucia Lorenzini e che l’hanno fatta conoscere negli anni a decine di negozianti in città: se si voleva aprire un negozio a Empoli prima o poi bisognava che qualche pratica passasse dalla sua scrivania.

In ogni caso per lei si apre un nuovo capitolo di vita che ha già delle belle pagine scritte.

"Mi sento emozionata – ha detto prima di salutare tutti i colleghi di lavoro con un buffet da lei offerto – a tal punto che ancora non realizzo che sta accadendo davvero. Tra le ferie, il periodo natalizio, ancora non mi sembra reale. Nei miei quarantuno anni di lavoro nel commercio e soprattutto a Empoli ho lavorato a stretto contatto con il territorio, con gli amministratori ed ho visto realizzare concretamente il mio lavoro, forse molto di più di altri uffici. Questo è stato davvero gratificante per me. Con i commercianti ho sempre avuto un rapporto di conoscenza diretta e per loro mi sono messa a disposizione diventando un punto di riferimento. Sono madre di tre figli, sono nonna, sono moglie e sono figlia perché ho mamma di novant’anni. Adesso gestirò appieno tutti questi ruoli. In più – prosegue Lucia – voglio iscrivermi all’Università dell’Età Libera perché sono molto appassionata di storia dell’arte".

Dal sindaco Brenda Barnini, dalla giunta e da tutto il personale dell’amministrazione comunale un caloroso ringraziamento. In particolare da parte dell’assessore alle attività produttive Antonio Ponzo Pellegrini che ha soprannominato affettuosamente Lucia Lorenzini ‘Lady Commerce’.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità