QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 11°25° 
Domani 10°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
martedì 27 settembre 2016

Attualità giovedì 28 gennaio 2016 ore 19:11

Trovata morta in casa, il Comune la ricorda

Beata Balon

Un omaggio a Beata Balon anche durante la scorsa seduta del consiglio comunale empolese

EMPOLI — E' stata ricordata come una "donna gentile" anche durante la seduta del consiglio comunale Beata Balon, la donna polacca trovata morta nel suo letto l'11 gennaio a Empoli, con un sacchetto di plastica in testa.

Durante l'assemblea di ieri il presidente Roberto Bagnoli, su sollecitazione anche di altri membri dell'assemblea ha reso omaggio alla vittima.

La donna lavorava per un'impresa di pulizie e spesso operava anche all'interno del municipio dove era conosciuta con il nome di Veronica.

"Beata Balon lavorava anche nel nostro palazzo comunale portando il suo contributo e la sua gentilezza alla vita della nostra comunità - ha commentato Bagnoli in una nota - e il nostro augurio è che si possano chiarire il prima possibile le circostanze tragiche che hanno portato alla sua prematura scomparsa".

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità