QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 13° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
lunedì 20 novembre 2017

Cronaca martedì 11 luglio 2017 ore 13:53

Blitz dei carabinieri al centro profughi

I militari, anche con l'aiuto del cane antidroga Batman, hanno controllato gli ospiti del centro accoglienza di via Verdi, procedendo con un arresto

EMPOLI — Al termine delle perquisizioni, effettuate questa mattina dai carabinieri di Empoli, è finito in manette un senegalese di 41 anni, con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. 

I controlli sono stati effettuati al centro profughi di via Verdi e successivamente in via Buozzi, al fine di contrastare lo spaccio di droga. 

All'interno della struttura di accoglienza è stata effettuata una perquisizione con l'unità cinofila Batman, che ha permesso il rinvenimento di oltre 50 grammi di hashish, in parte già suddivisi in dosi, attribuibili alla disponibilità del senegalese poi arrestato, così come una banconota falsa da 50 euro. Un altro ospite del centro è invece stato segnalato per il possesso di due dosi di marijuana. 

In via Buozzi Batman ha invece fiutato cinque dosi di marijuana occultate sotto una panchina. Il servizio è poi proseguito con un controllo alla ex vetreria di via Tripoli dove sono stati trovati due nigeriani, entrambi irregolari, denunciati per la normativa sugli stranieri.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca