QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 15°22° 
Domani 14°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
domenica 29 maggio 2016

Attualità venerdì 26 febbraio 2016 ore 11:54

Affetto da meningite frequenta un bar

In caso di contatto fare la profilassi

Il 62enne di Chiesina Uzzanese, ricoverato a Prato, ha visitato domenica scorsa un bar di Massarella. Ecco a chi si raccomanda la profilassi

FUCECCHIO — L'uomo colpito da meningite Meningococco di tipo “C” ha frequentato anche il Bar Donnini Donella, in piazza Sette Martiri, a Massarella, nel Comune di Fucecchio. Ricoverato in terapia intensiva al Santo Stefano di Prato, dall'inchiesta epidemiologica è emerso che nel pomeriggio di domenica 21 febbraio si trovava in zona.

Solo ed esclusivamente per chi ha frequentato questo locale in quel giorno e ha avuto contatti ravvicinati con la persona interessata è raccomandata la profilassi antibiotica, da assumere prima possibile su indicazione medica. L’invito non riguarda coloro che hanno frequentato il locale in altra data o chi non ha avuto contatti ravvicinati con la persona interessata.

Il Meningococco è un batterio che non vive nell’ambiente esterno né all’interno, per cui non occorre chiudere i locali pubblici che possono essere normalmente frequentati, né occorre procedere a pulizia particolare o disinfezione degli stessi.

Per la profilassi antibiotica gli interessati possono rivolgersi al proprio medico o pediatra di famiglia, ai servizi di Guardia medica oppure al servizio di Igiene pubblica di Empoli.

Nei contatti di cui sopra a scopo cautelativo la profilassi dovrà essere eseguita anche se è già stata effettuata la vaccinazione contro il Meningococco C.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità