QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 17°26° 
Domani 19°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
mercoledì 20 giugno 2018

Cronaca sabato 26 maggio 2018 ore 12:15

Tenta di entrare in casa con le chiavi rubate

Il ladro aveva tenuto d'occhio la madre di un uomo che aveva derubato a febbraio scorso, ma nel frattempo la serratura era stata cambiata



FUCECCHIO — A febbraio scorso aveva rubato a casa di un uomo portando via soldi, argenteria e un mazzo di chiavi dell'appartamento dell'anziana madre. Proprio in questa abitazione, a distanza di tre mesi, il ladro ha tentato di fare irruzione senza però sapere che nel frattempo il figlio aveva fatto cambiare la serratura.

Così il malvivente, 33 anni di origini georgiane, nel pomeriggio di ieri è stato notato in via Battisti da una residente mentre armeggiava alla porta di un appartamento all'interno di un palazzo.

La donna ha prontamente chiamato i carabinieri che sono intervenuti nel giro di qualche minuto e hanno sorpreso il 33enne nei paraggi dell'edificio. Perquisendolo, i militari hanno trovato nelle sue tasche il mazzo di chiavi dell'appartamento dell'anziana, frutto del furto commesso a febbraio a casa del figlio.

L'uomo, convocato dai carabinieri, ha infatti riconosciuto sia le chiavi che i pezzi di argenteria e i soldi rubati tre mesi fa.

Il 33enne è stato arrestato e trasferito in camera di sicurezza presso la Compagnia di Empoli. Il processo per direttissima si è tenuto stamani in tribunale a Firenze.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca