QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 10° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
sabato 25 novembre 2017

Attualità giovedì 17 novembre 2016 ore 12:57

Città più verdi per la Giornata dell'albero

Il Rotary Club Valdelsa donerà oltre venti alberi ai Comuni dell'empolese. Un progetto green anche per San Gimignano

GAMBASSI TERME — Il Rotary Club Valdelsa donerà oltre venti alberi ai Comuni di Castelfiorentino, Certaldo, Gambassi Terme e Montaione.

L'iniziativa, pensata in occasione della Giornata nazionale dell'albero, che si svolgerà il prossimo 21 novembre, porta a termine uno dei principali service dell’anno rotariano 2016-2017 Facciamo Crescere il Futuro, finalizzato al ripristino e alla qualificazione ambientale di aree verdi nei territori di propria competenza, che include anche il Comune di San Gimignano.

La cerimonia per la donazione degli alberi inizierà alle 10,30, a Gambassi Terme con la piantumazione di una pianta di cedro atlantica nel parco comunale in via Garibaldi alla presenza del sindaco Paolo Campinoti, delle autorità cittadine, del presidente di Publiambiente Paolo Regini e delle scuole.

Alle 12 la delegazione del Rotary Club Valdelsa sarà a Montaione, in viale Matteotti. Lungo questa strada è stata prevista la piantumazione di 18 tigli con il contributo rotariano, che sarà ricordato tramite l’installazione di una targa appositamente predisposta dall’amministrazione.

Il 22 novembre, alle 10,30, sarà, invece piantumato un albero di pesco nel giardino botanico dell’asilo nido comunale Arcobaleno di Certaldo, in via Don Luigi Sturzo, alla presenza, fra gli altri, del sindaco Giacomo Cucini e dei rappresentanti della Giunta.

Al Comune di Castelfiorentino è stato donato un Abete rosso di 6 metri che sarà posizionato nei pressi del palazzo municipale e che sarà inaugurato a breve nell’ambito delle festività natalizie.

Infine, grazie alla disponibilità dei vivaisti Mauro e Alberto Baldini, il giardino di quella che sarà la nuova scuola materna di San Gimignano attualmente in costruzione sarà dotato delle necessarie piante ad alto fusto come già formalizzato nel mese di agosto scorso tramite un apposito evento solidale organizzato dal Rotary Club Valdelsa alla presenza, fra gli altri, del sindaco Giacomo Bassi e dell’assessore alla cultura Carolina Taddei.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità