QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 10° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
sabato 25 novembre 2017

Cronaca martedì 31 ottobre 2017 ore 13:36

Furibonda lite vicino alla caserma dei carabinieri

Ieri sera i militari, allarmati da delle urla provenienti da fuori la caserma, sono intervenuti e hanno bloccato due uomini. Uno aveva un coltello

MONTAIONE — Una discussione che poteva avere risvolti drammatici quella avvenuta tra due nordafricani alle 21 circa di ieri sera in piazza Cavour a Montaione, a due passi dalla stazione dei carabinieri.

Sentite le urla, i militari si sono affacciati e hanno visto due uominiche stavano discutendo animatamente in mezzo alla strada. Uno dei due urlava sostenendo che l’altro fosse in possesso di un coltello. I militari si sono quindi precipitati fuori e, insieme ad un connazionale dei due contendenti, sono riusciti a disarmare l’aggressore e a tranquillizzare la situazione. Nella colluttazione, i due hanno riportato solo lievi escoriazioni.

Il coltello, di uso domestico con una lama di circa 20 centimetri, è stato sequestrato, mentre chi lo brandiva, un giovane marocchino 24enne residente a Montaione, è stato denunciato in stato di libertà per possesso ingiustificato di armi e minaccia aggravata. Di origine marocchina anche l'altro contendente.

Dai primi accertamenti pare che il litigio sia scaturito da un precedente diverbio, avvenuto tra i due scorsa estate.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità