QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 14° 
Domani 15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
venerdì 24 novembre 2017

Attualità giovedì 16 febbraio 2017 ore 12:00

Giustizia riparativa, se ne parla in un incontro

Avviato nell’Empoelse Valdelsa un progetto sperimentale per il reinserimento sociale di giovani che hanno commesso dei reati. Appuntamento a sabato 18

MONTELUPO — Sabato 18 febbraio dalle 9 alle 13 nella sala del consiglio del Comune si terrà un seminario gratuito incentrato sul concetto di Giustizia riparativa e su di un progetto sperimentale promosso sul territorio.

L’iniziativa è promossa da dall’associazione Il Telaio delle Idee, dalla Cooperativa Di Vittorio e dall’associazione PsicoIus - Scuola Romana di Psicologia Giuridica.

Dopo un inquadramento normativo, sarà presentato il progetto che vede giovani adulti, autori di reato prestare servizio nelle associazioni del territorio; fra questa anche Pubblica Assistenza e Misericordia di Montelupo, Aquaria collina dell'arte e Giardino di Leonardo di Vinci.

Sempre durante il seminario sarà portato l’importante contributo dell’Università di Sassari, dove un’équipe di psicologia giuridica, in collaborazione con la Casa di Reclusione di Nuchis, ha avviato a Tempio Pausania la sperimentazione del primo progetto pilota di comunità locale riparativa.

Molti i referenti istituzionali che saranno presenti all’iniziativa; aprirà il tavolo di lavoro il sindaco Paolo Masetti, seguirà il deputato Dario Parrini, Alessandro Tafi, assessora alle politiche sociali del comune di Castelfiorentino Giulia Pippucci, assessora alle politiche sociali del comune di Montespertoli Cristina Pezzatini, assessora alle politiche sociali del comune di Empoli Arianna Poggi, Salvatore Nasca dirigente servizio sociale del ministero della Giustizia, Marco Bouchard Giudice II Sezione Penale del Tribuale di Firenze, Chiara Mannucci Responsabile area minori e famiglie, Francesca Nencioni Direttrice Area Servizi Territoriali FTSA.

Il merito della questione sarà illustrato dalla dottoressa Simonetta Montinaro ed Elena Giannini, dell’associazione Telaio delle idee, Prof. Tim Chapman Lecturer alla Ulster university dell’Irlanda del Nord (UK). Board European Forum for Restorative Justice, dal Dott. Gian Luigi Lepri Psicologo giuridico e psicoterapeuta, assegnista di ricerca in pratiche riparative dell’università degli Studi di Sassari, vicepresidente e tesoriere di Psicoius.

La sera l’iniziativa si sposterà a Castelfiorentino, dove alle 21 si terrà lo spettacolo "Genesi di un Musical" sponsorizzato dalla Banca di Cambiano e patrocinato dalla Fondazione Teatro del Popolo di Castelfiorentino.

Prima dello spettacolo, dopo un saluto del sindaco di Castelfiorentino, è previsto un breve intervento dalla professoressa Patrizia Patrizi e dal dottor Antonio Turco, direttore di area pedagogica e responsabile delle attività culturali presso la Casa di reclusione di Rebibbia

L’intera iniziativa è patrocinata dai comuni di Montelupo Fiorentino, Castelfiorentino, Empoli, Montespertoli, Vinci, dalla FTSA, dalla cooperativa di Vittorio, dalla Misericordia e dalla Pubblica Assistenza di Montelupo.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità