QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 18°32° 
Domani 16°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
mercoledì 24 agosto 2016

Attualità sabato 09 gennaio 2016 ore 13:00

Segni particolari: donatore di organi e tessuti

Il Comune ha aderito al progetto “Carta d'identità – Donazione Organi” con il quale ogni cittadino potrà registrare sul documento la sua volontà

CERTALDO — A breve chi vorrà, al rinnovo del documento d'identità, potrà far scrivere che è un donatore di organi e tessuti. Il Comune ha infatti aderito al progetto “Carta d'identità – Donazione Organi”, con il quale sarà attivato il servizio di registrazione delle dichiarazioni di volontà per i donatori di organi.

“La donazione di organi e di tessuti rappresenta un atto di solidarietà verso il prossimo, un segno di grande civiltà e di rispetto per la vita – ha spiegato il sindaco Giacomo Cucini – il trapianto di organi è un'efficace terapia per alcune gravi malattie e l'unica soluzione terapeutica per alcune patologie non altrimenti curabili. Per questo motivo l'Amministrazione Comunale ha approvato la registrazione della volontà alla donazione di organi e tessuti nel Sistema Informativo Trapianti, adesione che rappresenta uno strumento di garanzia e tutela della libera scelta di ogni cittadino maggiorenne”.

La raccolta e l'inserimento delle dichiarazioni di volontà alla donazione degli organi e tessuti avviene al momento del rilascio o rinnovo del documento di identità presso l'ufficio anagrafe, in via Borgo Garibaldi 37.

Il servizio sarà attivato a breve, dopo la necessaria formazione del personale per l'utilizzo del sistema di registrazione in linea con il Sistema Informativo Trapianti, che potrà prevedere anche l'inserimento della dicitura di donatore organi sul documento d'identità.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità