QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 10° 
Domani -1°10° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
lunedì 27 febbraio 2017

Spettacoli mercoledì 01 febbraio 2017 ore 08:30

Soms Experience e il rock va in scena

Nella foto: i 3Years di Empoli

Il contest giunge alla seconda eliminatoria. Sul palco i Delta Vibes di Livorno, The Cat on the Bridge di Pontedera e i Tricotomia di Castelfiorentino

PALAIA — Tutto pronto per la seconda eliminatoria di Soms Experience 2017, il contest gemellato con Rock Targato Italia in programma giovedì 2 febbraio dalle 21 al circolo culturale Soms Anno Zero.

La settimana scorsa la vittoria è andata alla giovanissima band 3Years di Empoli che l'ha spuntata sugli Over Head di San Miniato e sugli Erezed di Pisa.

Giovedì sul palco si esibiranno i Delta Vibes di Livorno, The Cat on the Bridge di Pontedera e i Tricotomia di Castelfiorentino.

ΔVibes (DeltaVibes). Nascono a Livorno nel 2010 da un'idea di Diego e Valerio e dal loro desiderio di creare un repertorio di pezzi inediti. Desiderio che però si scontra con la difficoltà di trovare musicisti che li affianchino con continuità. I ripetuti cambi di formazione, infatti, impediscono di trovare l'equilibrio desiderato e di sviluppare un sound sufficientemente maturo. Le cose sembrano finalmente cambiare nel 2015 quando la line-up si stabilizza. I differenti background musicali dei vari componenti, che sembrano inizialmente rappresentare un ostacolo, finiscono invece per rivelarsi un'arma vincente nell'arrangiamento dei pezzi. Le melodie semplici e orecchiabili da una parte strizzano l'occhio alle sonorità del classic rock degli Anni '70 e dall'altra tengono aperte le porte a incursioni funk e pop di ispirazione contemporanea, che caratterizzano il sound dei ΔVibes. Line-up: Dalila (voce), Daniele (batteria), Diego (basso), Davide (tastiere), Valerio (chitarra) Genere: pop rock, country rock, funk rock.

The Cat on the Bridge. Gruppo rock nato nel 2013. La band rappresenta un punto di incontro per quattro ragazzi con gusti musicali e approcci musicali diversi. Con alle spalle una serie di cover d'autore, il quartetto è approdato nel tempo alla produzione di brani propri e vari progetti in fase di sviluppo. Line-up: Jacopo Cecchetti (batteria), Jacopo D'Arpino (basso), Giovanni Tosi (tastiere e voce), Pietro Viotti (chitarra) Genere: classic rock.

Tricotomia. La band si è formata nel 2007, da un’idea di Maurizio Spagli (basso) e Luca Pasquinucci (batteria). Entrambi frequentavano già da tempo quella che sarebbe diventata l'attuale sala prove, il "Fondo", situato alle soglie della "metropoli" castellana. Tra un musicista che veniva e uno che andava, il gruppo non riusciva a trovare una formazione fissa e procedeva lentamente nonostante gli altissimi giri. Alla fine si è inserito nella band Lorenzo Malatesti (chitarra e voce), disimpegnatosi da un precedente progetto musicale. La creazione di questo trio ha permesso di dare concretezza a ciò che prima era solo un'idea. Il numero dei componenti è stato l'ispirazione per il nome della band. Il genere musicale è un rock moderno e vintage allo stesso tempo, melodico e carico di grinta, rigorosamente in italiano, con sonorità che spaziano dagli Anni '70 a oggi e influenze varie ed eventuali. Fondere i vari stili e gusti musicali non è stato affatto semplice, ma in ogni canzone la band riesce sempre a trovare un punto d'incontro. Il loro progetto è dunque quello di dare un'unica forma a tre modi di intendere e fare musica. Line-up: Lorenzo Malatesti (chitarra e voce), Maurizio Spagli (basso), Luca Pasquinucci (batteria) Genere: rock.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità