QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 10° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
giovedì 14 dicembre 2017

Cronaca domenica 03 dicembre 2017 ore 12:40

Furti in casa, ladri sorpresi col bottino in mano

E' stata la segnalazione di un solerte cittadino a far scattare il tempestivo intervento dei carabinieri in località Vitolini

VINCI — Nella serata di sabato, attorno alle 21, i carabinieri del Nor di Empoli e i colleghi di Vinci, sono riusciti ad arrestare due albanesi, di 27 e 39 anni, per aver commesso e tentato una serie di furti in abitazione nella zona di Vitolini.

L’operazione ha avuto inizio grazie alla chiamata di un cittadino che ha notato un uomo sospetto scendere da un veicolo, appena parcheggiato, ed addentrarsi sul retro di alcune abitazioni. I carabinieri, intervenuti sul posto, hanno predisposto un servizio di osservazione che ha permesso di sorprendere i due ladri nel mentre facevano ritorno al loro mezzo con quanto appena trafugato: orologi, monili in oro e denaro contante, provenienti da almento tre abitazioni.

I malviventi, irregolari sul territorio italiano, avevano il volto coperto, indossavano dei guanti e avevano una torcia ed un cacciavite ciascuno. La perquisizione effettuata sul veicolo, risultato rubato qualche giorno prima nell’hinterland pisano, ha consentito di rinvenire un’accetta, una pinza pappagallo ed un flessibile, presumibilmente utilizzati dai due a scopo di effrazione.

Un'ulteriore perquisizione, effettuata in casa di uno dei due, ha consentito di rinvenire anche del munizionamento illegalmente detenuto.

In attesa del rito direttissimo, gli arrestati - uno dei quali con precedenti penali - sono stati posti a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità