QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 16°26° 
Domani 17°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
venerdì 25 maggio 2018

Attualità martedì 16 gennaio 2018 ore 11:45

Premio sportivo dell'anno, aperte le segnalazioni

Per le candidature al concorso dedicato a Cino Cinelli la scadenza è fissata al 31 gennaio. Previsto anche il premio “Paolo Vanni”



MONTESPERTOLI — L'amministrazione comunale ricorda che entro il 31 gennaio è possibile effettuare la segnalazione delle candidature per il Premio Sportivo dell'anno “Cino Cinelli”, giunto alla quarta edizione, riservato ad atleti, dirigenti o tecnici che si sono distinti nello sport a livello nazionale e internazionale. 

Le segnalazioni delle candidature al premio possono essere effettuate da federazioni o società sportive, enti di promozione, istituzioni scolastiche e cittadini residenti nel Comune di Montespertoli. Dovranno pervenire all’Ufficio Protocollo del Comune entro la data di scadenza e dovranno contenere le eventuali informazioni biografiche e tecniche necessarie, utilizzando il fac-simile depositato presso l’Urp del Comune di Montespertoli o scaricabile direttamente dal sito web del Comune.

Il Premio Sportivo dell'Anno prevede anche un'altra categoria, il Premio “Paolo Vanni”, riservato ad atleti, dirigenti o tecnici, residenti o che svolgono attività nel Comune di Montespertoli, che si sono distinti a livello locale, provinciale e regionale nella stagione agonistica in corso. Quest'ultimo riconoscimento è suddiviso in ulteriori 5 categorie che sono: atleta dell’anno, tecnico dell’anno, dirigente sportivo dell’anno, squadra dell’anno, premio speciale. La scadenza per le segnalazioni delle candidature al Premio “Paolo Vanni” è fissata al 10 maggio.

Nella prima edizione, il premio “Cinelli” è andato all'atleta Daniele Mastracci, della Nazionale italiana calcio a 5 ipovedenti, nella seconda ad Alice Volpi, della Nazionale italiana di fioretto, e lo scorso anno a Bebe Vio, per le medaglie (una d'oro e una d'argento) conquistate nel fioretto alle Paralimpiadi di Rio 2016. La cerimonia di premiazione per entrambi i riconoscimenti avrà luogo in occasione della Giornata Nazionale dello Sport che si tiene, di norma, la prima domenica del mese di giugno.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità