QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 9° 
Domani 5° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
mercoledì 11 dicembre 2019

Cronaca domenica 17 novembre 2019 ore 13:02

Arno in piena, ad Empoli "situazione critica"

Chiuse in via precauzionale alcune strade, anche perché il sistema fognario stenta nel far defluire l'acqua. Segnalati anche alcuni allagamenti



EMPOLI — La piena dell'Arno, attesa nel pomeriggio a Empoli, sta per transitare da Firenze. A mezzogiorno la piena dell'Arno ha raggiunto Rignano sull'Arno con una portata di 1900 metri cubi al secondo.

Ed Empoli "la situazione del fiume Arno è particolarmente critica e in costante peggioramento" hanno fatto sapere dal Comune.

Il Comune di Vinci "consiglia vivamente i cittadini che risiedono nei pressi del fiume Arno, in particolare Spicchio, Sovigliana e Petroio, di non soggiornare nei locali seminterrati e piano strada e di spostarsi ai piani superiori; non usare l’ascensore; in caso di allagamento chiudere le utenze del gas e dell'impianto elettrico. Inoltre, si invitano i cittadini che abitano lungo l'Arno o nei pressi, di spostare le auto in zone sicure. Si invitano, altresì i cittadini a non sostare lungo gli argini. Chi non può spostarsi nei piani superiori della propria abitazione è invitato a recarsi in luogo più sicuro. I proprietari della abitazioni e delle attività dotate di sistemi di autoprotezione sono invitati a posizionarli".

Ieri, sabato 16 novembre 2019, alle ore 18, è stato aperto il Centro Operativo Comunale (COC) di Empoli. Le piogge intense avvenute in questi giorni hanno determinato l’innalzamento dei livelli dei fiumi in modo considerevole. Sono stati effettuati controlli e monitoraggi da parte degli uffici comunali su tutti i fiumi e rii, sia del reticolo principale che secondario. Dalle ore 7 di stamani le piogge si sono attenuate ma il livello di allerta è comunque alto.

Al momento nel territorio comunale di Empoli per questione di sicurezza è stato chiuso il sottopasso di ponte alla Stella lungo la SS 67 da parte di Anas, oltre al passaggio ciclo-pedonale sul ponte di Marcignana da parte della città metropolitana di Firenze.

Attorno a mezzogiorno di oggi sono state chiuse al transito veicolare Via Marchetti, Via Chiara e Via del Giglio: su Via Marchetti e Via del Giglio si registrano allagamenti dovuti alle fogne intasate per un problema alla cataratta di Piazza Matteotti.

Chiuse anche Via Lari e Via della Motta, ad Avane, per un allagamento sempre dovuto al sistema fognario.

Più a valle è stato chiuso al transito, in via precauzionale, il ponte di Santa Croce sull'Arno.

Dal Comune di Empoli si invitano tutti i cittadini a prestare la massima attenzione negli attraversamenti dei corsi d'acqua e nelle zone depresse. Evitare di attraversare le aree allagate anche se apparentemente con poca acqua. Si consiglia di mettersi alla guida solo in caso di effettiva necessità.



Tag

Natale nel mondo: le città si preparano a celebrare la festa

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cultura

Attualità