Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:10 METEO:EMPOLI14°  QuiNews.net
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
domenica 18 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Attualità domenica 22 novembre 2020 ore 19:35

Coronavirus, risale la curva dei contagi

Dopo i 428 casi accertati tra venerdì e sabato, nelle ultime 24 ore i tamponi positivi sono stati quasi duecento in più



FIRENZE — Il Coronavirus torna crescere in provincia di Firenze. Dopo una prima decrescita della curva evidenziata nelle giornate di giovedì e venerdì con 560 e 597 contagi,  ieri i nuovi casi erano scesi ulteriormente fino a 428. 

Nelle ultime 24 ore invece, i tamponi risultati positivi al sono stati quasi duecento in più: ben 610.

Questa la distribuzione dei nuovi casi di Covid-19 emersi in provincia di Firenze ed inseriti nel report dell'Asl Toscana centro: Barberino di Mugello 6, Barberino Tavarnelle 11, Borgo San Lorenzo 9, Calenzano 6, Campi Bisenzio 24, Dicomano 2, Fiesole 10, Figline e Incisa 12, Firenze 219, Firenzuola 3, Greve in Chianti 5, Impruneta 3, Lastra a Signa 16, Londa 1, Marradi 3, Pelago 2, Pontassieve 13, Reggello 6, Rignano sull'Arno 7, Rufina 5, San Casciano in Val di Pesa 14, Scandicci 28, Scarperia e San Piero 6, Sesto Fiorentino 9, Signa 8, Vaglia 1, Vicchio 3, Capraia e Limite 4, Castelfiorentino 12, Cerreto Guidi 7, Certaldo 11, Empoli 57, Fucecchio 22, Gambassi Terme 3, Montaione 2, Montelupo Fiorentino 19, Montespertoli 9, Vinci 20.

Per leggere il bollettino Covid con i dati di tutta la Toscana cliccate qui.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il dato è sostanzialmente stabile rispetto ai 63 casi in più delle precedenti 24 ore. Il dettaglio territoriale in arrivo col bollettino della Asl
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS