QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 8° 
Domani 15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
martedì 25 febbraio 2020

Attualità mercoledì 21 giugno 2017 ore 17:00

Centomila euro per rilanciare il centro cittadino

L’amministrazione ha incontrato i proprietari di fondi sfitti per valutare la loro disponibilità ad aderire al progetto



MONTELUPO FIORENTINO — Secondo un'analisi di Confcommercio sulla "demografia d'impresa nei centri storici italiani", tra il 2008 e il 2015 si è verificato un crollo del 16,7% con 3.240 negozi in meno. Contemporaneamente, però, nello stesso periodo è stata registrata una crescita del comparto turistico ricettivo nei centri storici con l'apertura di alberghi, bar e ristoranti (+9,8%). 


La ricerca ha riguardato solo una parte dei centri urbani, ma lo studio rileva una dinamica che sembra coinvolgere anche il resto del Paese: secondo le stime dell'Osservatorio Confesercenti, nel 2015 il saldo tra aperture e chiusure di negozi, bar e ristoranti è stato negativo (-29 mila imprese) per il quinto anno consecutivo. I motivi sono diversi: l'aumento degli affitti, ma anche il crollo dei consumi e l'incremento degli acquisti on line.

La situazione di Montelupo riflette pienamente la situazione nazionale.

"L'amministrazione comunale ne è pienamente consapevole - spiegano dal Comune - Già alcuni anni fa avevamo provato a proporre alcune agevolazioni sulla tassazione (Imu e suolo pubblico) proprio con l'obiettivo di rendere appetibile e ripopolare il proprio centro.

Tuttavia, appare evidente come una sola azione non abbia consentito di migliorare la situazione; per questa ragione la giunta comunale ha scelto di dare vita a un piano coordinato di interventi, investendo risorse importanti sul centro storico per i prossimo anni 

Nel centro allargato (centro storico, piazza dell'Unione Europea, via Caverni, via Roma, via Rovai) sono presenti circa 35 fondi sfitti.
I tecnici del comune hanno incontrato nei mesi scorsi ogni proprietario per capire le caratteristiche del fondo, la loro disponibilità ad affittare anche a prezzi calmierati, tenendo conto di eventuali agevolazioni che saranno concesse dall'amministrazione comunale".

Un intervento propedeutico per arrivare nei giorni scorsi all’approvazione da parte della giunta di una delibera nella quale si destinano oltre 100.000 euro alla valorizzazione del centro declinati in tre misure specifiche: sostegno economico per coloro che scelgono di aprire una nuova attività, commerciale o di servizio, albergo diffuso, per rispondere a un’altra criticità che riguarda il territorio di Montelupo e cioè la carenza di strutture ricettive. Infine le agevolazioni fiscali con l’amministrazione conferma anche le altre forme di sostegno già attivate. 



Tag

Coronavirus, questo è il momento della razionalità e della responsabilità

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità