QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 7° 
Domani 6° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
lunedì 05 dicembre 2016

Attualità mercoledì 16 marzo 2016 ore 13:00

Auto senza assicurazione, fioccano le multe

Dai controlli della municipale, in un pomeriggio a Cambiano sono state fermati e sanzionati quattro veicoli

CASTELFIORENTINO — Veicoli non in regola, sprovvisti di assicurazione o con revisione scaduta. Prosegue l’attività di controllo della polizia municipale dell’Unione che ieri pomeriggio, lungo l’asse viario della 429 nella frazione di Cambiano, ha fermato e sanzionato quattro auto.

Il primo a essere bloccato dalla pattuglia è stato un cittadino di nazionalità filippina residente a Certaldo che circolava a bordo della sua auto senza la patente di guida (già ritirata da un altro corpo di polizia). Il veicolo è risultato inoltre privo di revisione periodica e di assicurazione, ed era oltremodo gravato da sequestro per la medesima violazione (veicolo scoperto da RC) accertata in precedenza dallo stesso corpo di polizia che gli aveva ritirato la patente. Alla fine, all'uomo sono state comminate ben quattro sanzioni e il sequestro del veicolo.

Nella stessa giornata gli agenti hanno fermato e sanzionato altri tre conducenti che circolavano su auto con revisione scaduta.

“Stiamo facendo controlli mirati su tutto il territorio dell’Unione – ha sottolineato il comandante generale della polizia municipale Annalisa Maritan – la mancanza di assicurazione induce infatti coloro che non sono in regola a scappare dopo aver causato degli incidenti, trasformandosi così in veri “pirati della strada”. Per questo, ai fini della sicurezza stradale e della tutela dei cittadini, è importante fermare i veicoli e contestare immediatamente questo tipo di infrazioni”.

“Maggiori controlli sulle strade – ha aggiunto il sindaco Alessio Falorni – sono parte dell’opera di prevenzione per assicurare il rispetto del codice della strada a tutti i livelli, dalla velocità alle condizioni di guida del conducente, ma rappresentano altresì un utile deterrente nei confronti di altri fenomeni, un modo per scoraggiare eventuali malintenzionati. Per tutti questi motivi, stiamo investendo molto come Amministrazione Comunale anche per questo tipo di attività”.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Politica

Politica

Politica