QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 10° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
giovedì 14 dicembre 2017

Attualità domenica 19 novembre 2017 ore 11:32

Giochi tutti nuovi al Parco di Serravalle

Ultimati in questi giorni i lavori di sostituzione dei giochi per bambini nell'area verde comunale. Pronto al debutto Canyon, un castello inclusivo

EMPOLI — È pronta e sarà utilizzabile dalla prossima settimana la nuova area gioco nel Parco di Serravalle dove sono stati tolti il vecchio castelletto di legno, nei pressi del lago, usurato e soprattutto vandalizzato, e uno scivolo in plastica riciclata, per montare una nuova grande attrezzatura: si chiama Canyon ed è il primo gioco inclusivo in un’area a verde del territorio comunale.

I giochi inclusivi non hanno barriere architettoniche e sono studiati appositamente per consentire ai bambini con diverse abilità di giocare ed imparare assieme. "Non ci siamo limitati a sistemare alcuni giochi deteriorati dal tempo o danneggiati con atti vandalici - ha commentato soddisfatto l'assessore alle manutenzioni e ai parchi Fabio Barsottini –, ma abbiamo voluto anche investire per la prima volta in attrezzature inclusive. Un passo alla volta vogliamo che i nostri giardini diventino per tutti".

Dal parco di Serravalle i lavori di riparazione e manutenzione proseguiranno nei prossimi giorni in tutte le altre aree: due ‘giochini’ saranno sostituiti al Parco della Rimembranza, dove era già stato rimesso in sesto il grande castello in legno. Al Parco Mariambini sarà installato un bilico a quattro posti su molle e altri due giochi a molle completamente nuovi.

Al giardino di Pontorme è prevista l’installazione di un’altalena con cesto a nido, struttura inclusiva e utilizzabile da tutti i bambini, anche con problemi motori, e andrà a sostituire la struttura che ospita due altalene, pesantemente danneggiata nel corso dell’ultima estate.

Lo stesso tipo di altalena "per tutti", a nido, sarà sistemata nel giardino di Piazza Matteotti. Entrambe saranno munite di un’ampia pavimentazione antitrauma che verrà realizzata contestualmente all’installazione delle attrezzature.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità