QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 10° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
giovedì 14 dicembre 2017

Attualità giovedì 07 dicembre 2017 ore 13:15

Una nuova area giochi al parco Sonnino

A gennaio al via i lavori per rendere la zona verde urbana ancora più attrattiva e accessibile. Investimento di 60mila euro

MONTESPERTOLI — Continuano a crescere i servizi e le funzionalità del parco Sonnino, che presto diventerà ancora più accessibile e fruibile per bambini e ragazzi. Partiranno con il nuovo anno, infatti, i lavori per la realizzazione di una nuova area giochi attrezzata e di un nuovo spazio multifunzionale per laboratori creativi e di relazione.

Per questo l'amministrazione comunale ha stanziato circa 60mila euro. L'obiettivo è quello di incrementare la capacità attrattiva di un parco urbano che nel corso degli anni grazie in particolare al progetto “Incontriamoci al Parco”,ha visto la presenza di un numero sempre maggiore di persone. 

Incontriamoci al Parco, nato lo scorso anno dall'idea di un piccolo gruppo di genitori che sentivano l'esigenza di avere in paese un luogo di ritrovo per i propri figli in cui fare attività ludiche e formative, ha lo scopo di coinvolgere in attività sociali e ricreative i ragazzi di Montespertoli, con disabilità e non, ed è reso possibile grazie anche al 5 per mille donato dai cittadini al Comune. I nuovi interventi, dunque, renderanno il parco urbano sempre di più un punto di riferimento per i cittadini e il luogo ideale per rafforzare il concetto di comunità. Il nuovo spazio multifunzionale nascerà grazie alla riqualificazione dell'immobile servizi già presente nel parco. Nello specifico, tra i vari interventi è prevista la demolizione di una parete per creare una nuova apertura nell’ex locale spogliatoio atleti, e quindi un'accessibilità migliore abbattendo le bariere architettoniche, il rifacimento della pavimentazione e la ristrutturazione dell’impianto elettrico, che consentirà la realizzazione di nuove prese di corrente e l’installazione di una fotocellula per l’accensione dell’illuminazione esterna. Con la nuova distribuzione degli spazi interni si otterrà un locale unico, adatto per incontri e per le attività di laboratorio organizzate da “Incontriamoci al Parco”. 

All'interno della nuova area giochi, invece, ci sarà spazio per un castello in legno composto da due torri, una parete d'arrampicata, un percorso di equilibrio con otto diverse possibilità di gioco e un lungo scivolo, della lunghezza di oltre 6 metri, che sfrutterà la naturale pendenza del terreno in quell'area del parco urbano. “Con questi due interventi - dichiarano gli assessori alle politiche sociali e alle politiche giovanili Giulia Pippucci e Cinzia Farina - aumenteranno gli spazi di divertimento e socialità sul nostro territorio. È importante continuare a creare luoghi di aggregazione per contribuire alla coesione sociale e al benessere collettivo della comunità".

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità