Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:58 METEO:EMPOLI10°20°  QuiNews.net
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
giovedì 06 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Omicidio Cerciello, la vedova in lacrime: «Questa sentenza non mi riporterà Mario»

Politica sabato 15 giugno 2019 ore 08:39

Capraia e Limite, c'è la Giunta

Prima seduta del Consiglio Comunale, costituzione gruppi consiliari e comunicazione della nuova Giunta di Capraia e Limite



CAPRAIA E LIMITE — Si è svolto il primo Consiglio comunale di Capraia e Limite della nuova legislatura 2019-2024, dopo le elezioni del 26 maggio. La seduta, che ha registrato un’ampia partecipazione di cittadini, è iniziata con la convalida dei seguenti consiglieri eletti: Paci Gabriele, Centi Angela, Cecchi Luca, Pucci Pietro, Mori Fabio, Del Rosso Guicciardo, Bandini Irene, Bagnoli Sara (capogruppo) per la lista “Uniti per Capraia e Limite”; Tani Nicolò(capogruppo), Razzuoli Manuel e Di Mauro Emanuel per il Centrodestra, lista “Capraia e Limite viva”; Claudio Ometto (capogruppo)per la lista Impegnarsi per Capraia e Limite”.

Il sindaco Alessandro Giunti, riconfermato dal voto con il 63,41% , ha prestato giuramento recitando questa formula: “giuro di osservare lealmente la Costituzione Italiana”.

Giunti ha successivamente comunicato al Consiglio la nomina della Giunta e le rispettive deleghe:

Paolo Giuntini 52 anni, vice sindaco, Bilancio, Finanza e Tributi, Lavoro e Formazione, Patrimonio, Personale, Protezione Civile;
Rosanna Gallerini,
60 anni, Politiche Sociali e della Casa, Diritto alla Salute, Diritto di Cittadinanza, Cultura, Turismo, Cimiteri;
Angela Centi,
49 anni, Scuola e Politiche dell?Infanzia, Trasporti, Memoria, Politiche Giovanili, Sviluppo della Società dell’Informazione e dell’Innovazione;
Gabriele Paci, 52 anni, Ambiente e Salvaguardia del Territorio, Sport, Attività Produttive, Agricoltura e Politiche Ittico Venatorie, Associazionismo e Volontariato;

Il sindaco ha mantenuto per sé le deleghe a Urbanistica, Lavori Pubblici, Edilizia Privata, Manutenzioni, Controllo Gestione, Società Partecipate, Polizia Municipale e Sicurezza; si riserva inoltre di assegnare, a breve, la delega alle Pari Opportunità.

Ringraziando i cittadini per la fiducia espressa nel voto, Giunti ha anche rivolto un ringraziamento per il lavoro svolto a Corrado Ceccarelli e Marzia Cecchi, membri della Giunta dello scorso mandato.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Gli ispettori e la polizia municipale sono intervenuti a seguito della segnalazione dei cittadini che hanno notato la discarica lungo la strada
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità