QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 18°20° 
Domani 16°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
mercoledì 19 settembre 2018

Attualità venerdì 22 giugno 2018 ore 08:43

San Martino in Campo, riapre la strada nel bosco

Sistemata e riaperta in convenzione con la Vab la via vicinale boschiva che conduce all'Abbazia. Ceccarelli: "Sarà un itinerario trekking"



CAPRAIA E LIMITE — E' stato completato da poco il ripristino della traversa di via Valicarda che conduce fino a San Martino in Campo, un'arteria fondamentale della viabilità delle aree boschive del Montalbano.

L'intervento, di pulizia della strada e regimazione delle acque, rientra nell'ambito della convenzione stipulata lo scorso anno, con scadenza il 31 dicembre 2022, tra l'Amministrazione Comunale e la Vab (Vigilanza antincendi boschivi) sez. Limite per la manutenzione delle strade comunali, vicinali e di uso pubblico del Montalbano che fanno parte del territorio di Capraia e Limite. Gli addetti sono intervenuti con una ruspa apripista e un escavatore capace di consentire la riapertura dei fossi di scolo delle acque.

Per Capraia e Limite, si tratta di un’azione ulteriore per la sicurezza e la fruizione del bosco da parte della cittadinanza e costituisce un passaggio per valorizzare e ampliare i sentieri escursionistici in grado di attrarre persone e turismo. La strada riaperta da pochi giorni arriva fino alla nota Abbazia romanica di San Martino in Campo, risalente al 1000 circa.

"Si tratta - ha commentato l'assessore ai Lavori pubblici e Ambiente Corrado Ceccarelli - di un altro atto di una serie di interventi importanti che abbiamo intrapreso lo scorso anno. Riaprire le strade del Montalbano è fondamentale per permettere alle persone di usufruire di percorsi naturali e escursionistici interessanti, vivere a pieno il bosco e la natura, permettere ai mezzi di soccorso di raggiungere celermente anche le zone più aspre e impervie. Per noi, è un investimento che mira sia alla sicurezza del territorio che alla prevenzione e al decoro delle strade e del paesaggio, al fine di valorizzare anche l’immagine a fini turistici. Entro i prossimi anni, intendiamo riaprire quasi tutte le vie di proprietà comunale del Montalbano".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Lavoro