comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:15 METEO:EMPOLI14°  QuiNews.net
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
giovedì 26 novembre 2020
corriere tv
Morto Maradona, quando si raccontò a Kusturica: «La droga? Immaginati che giocatore sarei stato senza cocaina»

Cultura lunedì 08 agosto 2016 ore 15:45

Musica, fiera, teatro e stelle per San Lorenzo

Si tratta di una ricorrenza molto sentita a Castelfiorentino tanto che viene prevista ogni anno una “fiera” in Piazza Gramsci.



CASTELFIORENTINO — Le celebrazioni inizieranno per la vigilia (9 agosto) con il concerto “Un cammino nella musica sacra”, in programma alle 21.30 nella Collegiata dei Santi Lorenzo e Leonardo (piazza del popolo) organizzato dall’associazione culturale “La Fonte” con il patrocinio del Comune di Castelfiorentino. Un concerto che vedrà alternare musiche di Handel, Bach e Mozart e si concluderà con l’esecuzione dell’Inno

Lorenzo, Martire Santo di Dio. L’inno, ideato e scritto dal castellano Stefano Mattii, sarà eseguito l’indomani (10 agosto) a Roma, durante la messa solenne nella Basilica romana di San Lorenzo al Verano. In tale occasione sarà anche consegnata – come dono alla Basilica – un’epigrafe su cui è stato inciso l’inno composto dal coro castellano.

Mercoledì 10 agosto (dalle ore 9.00) è in programma la tradizionale “fiera” in Piazza Gramsci, un piccolo mercato straordinario per la vendita di articoli da regalo, dolciumi e oggetti di vario genere. 

In serata, appuntamento dalle 20.00 nel centro storico alto con il mercatino dell’artigianato, la mostra fotografica e il doppio evento teatrale in programma all’interno della rassegna “L’Ora d’Aria”, la rassegna che si tiene nel cortile dell’ex carcere (ingresso da via Tilli).

Due gli spettacoli: “Natale in saldo” (Compagnia Teatro Castello, testo di Carlo Campinoti per la regia di Fabio Marini), un natale “quando meno te l’aspetti” che vedrà esibire sulla scena cinque attori di tre diverse compagnie amatoriali e – a seguire – “Galileo l’Astrologo” (Compagnia “All’Ombra di Membrino”, testo di Paolo Bigazzi); il secondo, in particolare, inviterà il pubblico a trasferirsi su via Adimari dove si potrà assistere a uno spettacolo in chiave comica sulle costellazioni dello Zodiaco, dedicato al padre dell’astronomia. Sempre in Via Adimari è prevista, al termine del secondo spettacolo, l’osservazione astronomica delle stelle cadenti, a cura del Gruppo Astronomico Castelfiorentino.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Lavoro

Attualità