QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 18°20° 
Domani 16°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
mercoledì 19 settembre 2018

Cronaca sabato 08 settembre 2018 ore 12:45

Non si fermano all'alt e provocano un incidente

Arrestato un ragazzo di 18 anni trovato in possesso di droga e denunciato il complice in fuga.



CASTELFIORENTINO — Per sfuggire a un controllo dei carabinieri è partito con l'auto a tutta velocità scontrandosi poco dopo contro due veicoli fermi a un semaforo. Protagonisti dell'inseguimento con incidente, due giovani di origini albanesi di 18 e 20 anni.

L'episodio è avvenuto ieri pomeriggio fra il parcheggio dell'ospedale e via Machiavelli.

Dopo l'impatto con i due veicoli, il 20enne si è dato alla fuga mentre il 18enne è stato bloccato dai militari. Sottoposti a perquisizione lui e l'auto, sono stati trovati alcuni pezzi di cocaina in pietra, ancora da confezionare, sul tappetino lato passeggero (circa 8 grammi). Nel cruscotto anche un bilancino di precisione. Il giovane aveva poi nelle tasche 150 euro, probabile provento dell’attività illecita.

Il 18enne è stato quindi arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e per resistenza a pubblico ufficiale e, dopo la notte ai domiciliari, questa mattina verrà processato per direttissima al Tribunale di Firenze.

Il giovane di 20 anni è attualmente ricercato e sul suo conto sono in corso indagini da parte dei militari della locale stazione.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Lavoro