QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 16°27° 
Domani 15°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
martedì 17 settembre 2019

Politica venerdì 31 maggio 2019 ore 14:34

Una new entry nella giunta Falorni

Il rieletto sindaco non ha perso tempo e pochi giorni dopo l'esito delle urne ha presentato la sua squadra. Quattro riconfermati. I nomi



CASTELFIORENTINO — Archiviate le elezioni ed ad appena tre giorni dalla sua proclamazione a Sindaco di Castelfiorentino per il secondo mandato consecutivo, Alessio Falorni non perde tempo e già oggi annuncia ufficialmente i nomi di coloro che formeranno la sua nuova Giunta.

Visto l’ottimo lavoro svolto nel precedente mandato, Falorni riconferma la fiducia a tutti i suoi più stretti collaboratori e, fatta eccezione per Gianluca D’Alessio, che non ha potuto rinnovare al Sindaco la sua disponibilità a causa di impegni professionali incompatibili con un incarico così impegnativo, faranno nuovamente parte della squadra di governo locale Claudia Centi, Alessandro Tafi, Francesca Giannì e Simone Bruchi. Ad essi si unirà Alessandro Dimasi, un giovane scelto dal Sindaco nella lista di appoggio Cittadini a Sinistra per Alessio Falorni, nella quale figurava come candidato consigliere.

Falorni vuole subito porre le basi per avviare l’impegnativo programma di mandato amministrativo proposto per i prossimi cinque anni, forte della fiducia rinnovatagli dal 70% di coloro che domenica scorsa si sono recati alle urne, un risultato notevole avendo di fronte Lega e 5 Stelle.

I contenuti del programma, visibile sul sito web del Comune, saranno illustrati nei dettagli in occasione della prima seduta del Consiglio Comunale, già fissata per giovedì 6 giugno (ore 18.00) e alla quale lo stesso Sindaco invita tutta la comunità ad essere presente, come momento di ampia partecipazione e di piena condivisione dell’azione amministrativa.

Falorni riconferma Centi nel ruolo di Vicesindaco e apporta alcune modifiche nell’assegnazione delle deleghe, tenendo sempre in considerazione attitudini e competenze dei componenti della nuova Giunta.

Nella ripartizione delle deleghe il Sindaco riserva comunque a sé Urbanistica, Lavori Pubblici, Sicurezza, Protezione Civile, Attività Produttive e Palio, le prime e le ultime due analogamente allo scorso mandato.

“Nella scelta dei miei più stretti collaboratori ho sempre rivendicato la massima autonomia. Chi mi ha accompagnato nei primi cinque anni conosce l’impegno, la dedizione, la fatica che un simile incarico comporta e soprattutto sa quanto io sia esigente nel portare a termine gli obiettivi prefissati. Per questo il rapporto che mi lega ai componenti della Giunta è speciale e di massima fiducia – spiega Falorni – La Giunta si confronta al suo interno ma esce sempre con un’unica voce, sostenendosi in tutte le sue componenti, in quanto, senza un vero e concreto gioco di squadra, difficilmente si riescono a realizzare risultati rilevanti e duraturi.

Poiché i progetti che fanno parte dell’ambizioso programma di governo sono numerosi e hanno lo scopo di cambiare davvero il volto di Castelfiorentino nei prossimi cinque anni, non solo esteticamente (già adesso si stanno apprezzando significativi cambiamenti), ma come comunità coesa, aperta e fiduciosa nelle proprie possibilità e talenti, – aggiunge Falorni - anche il Consiglio avrà una parte più attiva e sarà maggiormente coinvolto. Ho infatti in mente – conclude Falorni – di affidare deleghe specifiche ad alcuni consiglieri, che agiranno in stretta sinergia sia con il sottoscritto che con gli altri componenti della mia squadra di governo.

Siamo tutti molto motivati e grati ai castellani per questa rinnovata fiducia: è sicuramente una conferma che siamo sulla strada giusta ma soprattutto è un grande stimolo a centrare altri e più ambiziosi obiettivi e riservare al nostro Comune un ruolo sempre più da protagonista”.

Questo il riepilogo dei componenti designati a far parte della Giunta Comunale, con le rispettive deleghe:

§ Claudia CENTI, nata ad Empoli (FI) il 03/02/1987, - nominata Vicesindaco

con le seguenti deleghe:

Cultura – Turismo – Eventi - Comunicazione

§ Simone BRUCHI, nato ad Empoli (FI) il 31/08/1985,

con le seguenti deleghe:

Bilancio – Partecipate – Personale – Sport – Commercio

§ Alessandro TAFI, nato a Castelfiorentino (FI) il 21/06/1951,

con le seguenti deleghe:

Sanità e Politiche Sociali – Società della Salute – Casa e Politiche Abitative –

Immigrazione

§ Francesca GIANNI’, nata a Empoli (FI) il 07/08/1993,

con le seguenti deleghe:

Scuola e Politiche Educative – Politiche Giovanili – Trasporti e Mobilità - Partecipazione democratica

§ Alessandro DIMASI, nato a Empoli (FI) il 06/07/1990,

con le seguenti deleghe:

Agricoltura – Politiche Ambientali – Innovazione – Decoro – Accessibilità - Cooperazione Internazionale - Caccia e Pesca



Tag

Scissione PD, le risate di Di Pietro: "Non sapevo nulla"

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Politica