Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:00 METEO:EMPOLI13°  QuiNews.net
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
martedì 31 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Pd, ecco come si è autodistrutto e chi sta con chi, nelle primarie

Attualità lunedì 26 gennaio 2015 ore 16:36

Centrale unica del 118, firmata la convenzione

Il nuovo Dipartimento Interaziendale Tecnico sarà operativo da Maggio, ma i trasporti ordinari saranno effettuati già dal prossimo mese di Febbraio



PISTOIA — La nuova struttura gestirà oltre100mila chiamate di soccorso l'anno, che daranno luogo ad oltre 80mila missioni.

La convenzione sottoscritta prevede che il Dipartimento si doti di due organismi organizzativi: lo staff direzionale, costituito dai direttori delle strutture organizzative delle Centrali operative delle due Asl, e il Comitato, composto da due rappresentanti delle associazioni di volontariato e da altre figure di coordinamento delle due Aziende. Per quanto riguarda lo staff direzionale, il direttore del 118 della Asl3 svolgerà anche l'incarico di coordinatore del Dipartimento Interaziendale Tecnico 118..

Alla firma della convenzione, insieme ai direttori generali delle due Aziende, erano presenti i responsabili delle centrali operative 118, i direttori dei dipartimenti di emergenza urgenza di Empoli e Pistoia e i rappresentanti delle associazioni di volontariato regionali, provinciali e locali dei territori di competenza della Asl 3 e 11.

Un percorso, quello dell'unificazione delle due centrali operative, che sta andando avanti ormai da mesi, con un lavoro di squadra fra i vari operatori delle due realtà, al fine di rendere l'integrazione sempre più operativa e di ottimizzare il funzionamento della nuova struttura.

E proprio per garantire la funzionalità della struttura verranno ampliati i locali che ospitano la centrale operativa, in modo tale da consentire l'incremento, da 14 a 20, delle postazioni e il potenziamento tutti i sistemi radio e informatici per l'acquisizione, la trasmissione e la registrazione dei dati.

Con la firma della convenzione le due Aziende si sono impegnate a condividere tutti i percorsi di emergenza e urgenza. Resta invece di competenza delle due azienda la pianificazione della rete dei mezzi di soccorso sul territorio, la gestione del personale e i rapporti con gli enti e le istituzioni deputate al soccorso pubblico.

Al nuovo Dipartimento è stato assegnato anche il coordinamento regionale della funzione "sanità maxiemergenza" e, per testare anche a questo fine l'operatività delle due centrali in vista della fusione, si è già svolta una grande esercitazione, nello scorso mese di Novembre, durante la quale è stato simulato un terremoto nell'area del vecchio ospedale del Ceppo di Pistoia.

“L’attività sarà a regime a maggio – ha dichiarato il direttore generale della Asl3, Roberto Abati - e da quel momento sinergie, spazi, professionalità e alta tecnologia delle due centrali saranno unificati, per dare ai cittadini un servizio che nasce dalla fusione di due strutture di comprovata eccellenza”.

“Tutto questo è per noi motivo di grande orgoglio e rappresenta un riconoscimento alla professionalità e all’esperienza dei nostri operatori. E di questo siamo grati alla Regione Toscana- ha aggiunto il direttore generale della Asl 11, Monica Piovi - L’integrazione, sia professionale che tecnica, tra le due centrali farà sicuramente conseguire risultati positivi, soprattutto in termini di sicurezza”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I toscani attualmente con l'infezione in corso sono 53.428, mentre nelle ultime 24 ore il tasso di positività sulle nuove diagnosi è stato del 41,4%
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca