QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 21°33° 
Domani 20°32° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
lunedì 20 agosto 2018

Attualità sabato 21 gennaio 2017 ore 06:30

Maxi donazione di 6mila libri alla biblioteca

I volumi, tra i quali molti di storia, filosofia, economia e critica letteraria, sono stati donati da Mario Mancini e Tiziana Arrighi



CERRETO GUIDI — Una maxi donazione di 6mila libri arricchisce gli scaffali della biblioteca Emma Perodi. I volumi, 1500  di storia e altri di filosofia, economia, critica letteraria, scienza, tecnologia, cinema, arte e cucina, sono stati donati da Mario Mancini e dalla moglie Tiziana Arrighi.

Originario di Cerreto Guidi, Mario Mancini che ha lavorato a lungo nel mondo dell’editoria, ha visitato varie biblioteche prima di decidere a chi donare una parte del suo patrimonio librario.

“Mi è piaciuta l’idea tutta anglosassone della Perodi di Cerreto- commenta Mario Mancini- è una piccola biblioteca, ma aperta, dove è possibile viaggiare fra gli scaffali. Non un sacrario di libri, ma qualcosa di vivo. Mi ha inoltre colpito il grande entusiasmo del sindaco Simona Rossetti e dell’Ufficio cultura quando ho avanzato la proposta. Ho fortemente apprezzato la sensibilità e la passione per i libri e sono certo che questi volumi saranno adeguatamente valorizzati”.

Una donazione vasta e molto varia che contiene libri di particolare interesse risalenti agli anni ‘30 e ‘40 oltre a una completa collezione di storia inglese del’900.

I testi donati sono quasi tutti in italiano, ma ve ne sono anche circa 500 in lingua inglese.

“Ci onora- afferma Simona Rossetti- che Mario Mancini e Tiziana Arrighi abbiano pensato a Cerreto Guidi per questa preziosa donazione. Li ringrazio sentitamente a nome di tutta la comunità. I circa 6000 volumi arricchiscono il patrimonio librario e rappresentano certamente uno strumento importante di conoscenza e di approfondimento per tutti coloro che li utilizzeranno”.

La donazione potenzierà la consistenza libraria della biblioteca di Cerreto Guidi che, giova ricordarlo, dal 1996 fa parte della Rete di cooperazione Rea.Net, biblioteche lungo l’Elsa e l’Arno, insieme alle biblioteche comunali di Capraia e Limite, Castelfiorentino, Castelfranco di sotto, Certaldo, Empoli, Fucecchio, Gambassi Terme, Montaione, Montelupo Fiorentino, Montespertoli, Santa Croce sull'Arno e Vinci.

Al 31 dicembre 2016 la dotazione libraria della biblioteca Perodi è 21.740 libri.

La biblioteca cerretese, sempre in base ai numeri diffusi con riferimento alla fine dello scorso anno, conta inoltre su 1197 Dvd. Nel 2016, infine, gli utenti sono stati 1798, mentre i prestiti librari hanno raggiunto quota 10.970.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità