QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 19°31° 
Domani 17°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
giovedì 22 agosto 2019

Attualità giovedì 26 luglio 2018 ore 17:00

Nuovi tubi dell'acqua per oltre un chilometro

Via al primo lotto dei lavori in Via Leonardo da Vinci. Primo tratto da 1300 metri per circa 500mila euro di investimenti. Fine prevista a novembre



CERRETO GUIDI — Iniziano in questi giorni i lavori sulla condotta di via Leonardo da Vinci a Cerreto Guidi. L’intervento servirà a dismettere l’attuale tubazione che ha mostrato segnali di deterioramento con una crescente frequenza di rotture.

La posa della nuova infrastruttura, che, al termine dei lavori, suddivisi in due lotti, avrà una lunghezza totale di 2500 metri, migliorerà significativamente il servizio idrico locale in termini di qualità e continuità.

Dopo l’importante lavoro fatto lo scorso anno in Via Piave, abbiamo concordato con Acque SpA- afferma il sindaco Simona Rossetti- la sostituzione delle tubazioni in questo tratto di strada di Via Leonardo da Vinci. Dopo l’estate scorsa, che ha creato molti problemi alle famiglie, abbiamo lavorato per arrivare ad iniziare questi interventi. Il nostro territorio necessita di una graduale sostituzione delle tubature invecchiate e usurate. Il percorso è lungo perché le emergenze sono tante. Abbiamo iniziato dai luoghi dove si erano registrate più rotture.

Il primo lotto – un investimento di circa 500mila euro - riguarderà il tratto di via Leonardo da Vinci che dal centro storico va in direzione di Toiano sino all’incrocio con via di Sommiano con la posa di 1300 metri di nuova tubazione e il rifacimento di circa una cinquantina di allacciamenti. Successivamente, si approfitterà dei lavori di scavo per posizionare una nuova infrastruttura fognaria funzionale alla successiva riorganizzazione del sistema di fognatura e depurazione di Cerreto Guidi, importante progetto al centro anch’esso di un consistente investimento.

I lavori, salvo imprevisti, dovrebbero concludersi entro il prossimo novembre. Per quanto riguarda il traffico veicolare, lungo i tratti di strada di volta in volta interessati, saranno istituiti divieti di sosta su entrambi i lati e senso unico alternato



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità