QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 13° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
lunedì 18 novembre 2019

Politica venerdì 16 agosto 2019 ore 09:00

Gemellaggi, frazioni, giovani, il sindaco delega

Usato per la prima volta lo strumento di delega ai consiglieri previsto dallo Statuto. Cucini: “Più vicini al territorio e ai cittadini"



CERTALDO — Il sindaco Giacomo Cucini ha conferito con decreto, a due consiglieri comunali di maggioranza, Lido Orsi della lista civica Sarà Certaldo ed Arianna Migliorini del Partito Democratico, la delega per occuparsi direttamente, per conto dell’amministrazione comunale, di alcune materie: gemellaggi e rapporti con le frazioni le materie assegnate a Lido Orsi; le politiche giovanili ad Arianna Migliorini.

Le delega, fatta ai sensi dell’articolo 46 bis dello Statuto Comunale, non equipara il consigliere all’assessore. Il consigliere infatti, che per questo incarico non riceverà alcuna indennità, potrà sulle materie per le quali è incaricato svolgere attività di ricognizione e di approfondimento, contando sulla collaborazione della struttura comunale, ma non avrà una delega tale da partecipando senza diritto di voto alle riunioni di Giunta inerenti le suddette materie.

“Con lo strumento della delega ai consiglieri comunali consentito dallo Statuto comunale, l’amministrazione si avvicina ancora di più ai cittadini – dice il sindaco Giacomo Cucini – lo facciamo sia coinvolgendo i consiglieri nel lavoro di Giunta, che destinando ai consiglieri alcune deleghe specifiche, quella per le politiche giovanili ad una giovane donna, Arianna Migliorini; quella per i gemellaggi a Lido Orsi, che ha già un’esperienza in questo settore con l’Associazione per gli scambi interculturali, e al quale va anche la delega per i rapporti con le frazioni. Si tratta in questo caso di una delega nuova che nasce con l’obiettivo di avvicinare centro e periferie; tematica che Orsi, che in una frazione vive, conosce bene. Ringrazio i consiglieri per avere accettato l’incarico e gli auguro buon lavoro, certo che potranno contare su tutta la collaborazione necessaria da parte della Giunta e della struttura comunale”.



Tag

Di Maio: «Zingaretti parla di Ius Soli? Sono sconcertato, basta slogan»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca