Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:EMPOLI15°30°  QuiNews.net
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
martedì 24 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Chi non salta nerazzurro è...», Berlusconi affacciato in piazza Duomo salta con i tifosi

Attualità martedì 18 gennaio 2022 ore 09:52

Nuova vita per la passerella degli anni '70

Consolidamento delle pile e di alcuni pilastri, è quanto prevede il progetto di recupero finanziato con i fondi del Piano di ripresa e resilienza



CERTALDO — La giunta di Certaldo ha approvato il progetto definitivo per l'adeguamento statico e sismico della passerella pedonale sul torrente Agliena tra via Trento e via Ciari. Si tratta di un intervento per una spesa complessiva di lavori da 450.000 euro.

Il percorso della struttura, ubicata nel centro abitato di Certaldo, collega le due sponde sud e nord, partendo da via Ciari e raggiungendo via Trento, rivestendo quindi un ruolo strategico soprattutto per chi predilige spostarsi a piedi ma anche in bicicletta. A tal proposito, il Comune ha già affidato la progettazione per la realizzazione, nel 2023, di una pista ciclopedonale sul torrente Agliena.

La passerella, realizzata in un’unica soluzione sul finire degli anni Settanta, mostra evidenti segni di degrado nei materiali che ne caratterizzano le varie componenti strutturali, sia in corrispondenza degli elementi gettati in opera che delle travi prefabbricate precompresse che formano l’impalcato principale. Proprio sulla base dei rilievi effettuati e delle considerazioni fatte, è stato redatto il progetto definitivo: per raggiungere un livello di adeguamento sismico e statico da parte della struttura si rende necessaria una serie di interventi che interesserà fra l'altro il rifacimento delle strutture dell'impalcato con l'introduzione di nuovi elementi sulle tre campate in attraversamento del torrente, il consolidamento delle pile in alveo e delle spalle fuori alveo, il consolidamento di alcuni pilastri a sostegno delle rampe e il ripristino delle pavimentazioni sull'impalcato, sulle rampe e in corrispondenza delle aree di accesso alla base delle rampe stesse.

Per la realizzazione dell'opera, il Comune di Certaldo può contare su un importante finanziamento: l'ente è fra quelli inseriti nell'elenco del ministero dell'Interno dei Comuni assegnatari, ai sensi del decreto 8 Novembre 2021, dei finanziamenti relativi a opere pubbliche di prevenzione dissesti idrogeologici, messa in sicurezza di strade, ponti e viadotti e infine edifici scolastici. Le risorse totali (1,75 mld di euro), disponibili dal 2022, sono confluite nel Piano nazionale di ripresa e resilienza PNRR. In particolare, l'amministrazione ha ricevuto 970mila euro nel 'capitolo' edilizia scolastica, per l'intervento di miglioramento sismico della scuola primaria Masih, e 450mila euro per l'intervento di adeguamento statico e sismico della passerella pedonale sul torrente Agliena tra via Trento e via Ciari, che sarà completamente rinnovata.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Aveva sottratto il veicolo di una gelateria di San Casciano e nel giro di ore i carabinieri di Empoli e Scandicci lo hanno rintracciato a San Miniato
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità