comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 14°26° 
Domani 13°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
martedì 26 maggio 2020
corriere tv
Le Frecce sorvolano piazza Duomo a Milano, l'abbraccio tricolore sopra la città

Attualità domenica 21 luglio 2019 ore 09:23

La visita del direttore dell'Usr Toscana

Pellecchia col sindaco e l'assessore

Focus Scuola: il direttore dell’ufficio scolastico regionale in visita a Fucecchio. Pellecchia ha incontrato i vertici degli istituti



FUCECCHIO — Giornata importante quella di ieri per le scuole fucecchiesi. Su invito del sindaco Alessio Spinelli e della vicesindaco e assessore all’istruzione Emma Donnini a Fucecchio è arrivato il direttore dell’Ufficio Scolastico Regionale Toscana, il dottor Ernesto Pellecchia. Dopo l’incontro istituzionale in Comune, il direttore dell'USR Toscana, ha incontrato i dirigenti scolastici dei tre istituti scolastici fucecchiesi: Maria Elena Colombai, Barbara Zari e Tommaso Bertelli.

L’incontro, che ha permesso al sindaco, al vicesindaco e ai dirigenti di evidenziare le principali criticità della realtà scolastica locale, aveva come principale scopo la visita del plesso dell'Istituto superiore “Checchi” situato in piazza Vittorio Veneto che ha visto, nel maggio scorso, l'inaugurazione di un importante laboratorio rivolto al settore moda e in particolare alla calzatura. Durante la visita ai locali della scuola erano presenti il vicepreside del Checchi, professore Umberto Galleni, la professoressa Nella Frediani e il direttore amministrativo Marco Chirieleison.

Emma Donnini: “Come amministrazione comunale, ma anche a nome dei dirigenti scolastici, voglio ringraziare il direttore regionale Ernesto Pellecchia per la sua grande disponibilità. La proficua collaborazione tra autorità locali e autorità regionali potrà dare ottimi risultati”.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

EDITORIALE

EDITORIALE