Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:36 METEO:EMPOLI9°  QuiNews.net
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
martedì 07 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Patrick Zaki scarcerato, il video del pianto di gioia della madre e della sorella dopo la sentenza

Attualità giovedì 29 dicembre 2016 ore 11:02

500 euro per le attività oncologiche

L'associazione Borgo Pontormese ha donato ad Astro, che si occupa di sostegno terapeutico, una parte del ricavato dell'iniziativa Pontorme in festa



EMPOLI — L’associazione Borgo Pontormese si mobilita ancora una volta a favore di Astro (L'Associazione per il sostegno terapeutico e riabilitativo in oncologia).

Grazie ad alcune manifestazioni realizzate a scopo benefico anche e soprattutto nell’ambito di Pontorme in Festa 2016, l’associazione Borgo Pontormese, presieduta da Paolo Laschetti, ha destinato una parte del ricavato ad Astro per contribuire a finanziarne le attività a sostegno dei malati oncologici.

Le iniziative promosse dall'associazione sul territorio sono numerose a partire dal progetto Arco a fianco di un team di professionisti sanitari, che opera all’ospedale San Giuseppe di Empoli e all'assistenza domiciliare di pazienti oncologici.

Astro finanzia corsi riabilitativi in piscina e di musicoterapia e promuove attività di supporto informativo gratuito verso chi, in un momento di maggiore fragilità, necessita di risposte adeguate e di essere correttamente indirizzato verso percorsi che possano aiutare a superare la malattia, e promuove campagne di raccolta fondi per l’acquisto di tecnologie utili alla diagnosi e alla cura dei tumori.

Nello specifico, merita ricordare il contributo fornito al Centro Donna di Empoli tramite la donazione di un apparecchio per la linfografia a fluorescenza con verde di indocianina e la promozione della campagna di raccolta fondi Basta 1 euro, finalizzata all’aggiornamento dell’apparecchio Intrabeam, dedicata alla radioterapia intraoperatoria nel trattamento delle neoplasie mammarie. Inoltre, le Astro Dragon Ladies (la squadra di donne dell’associazione che praticano la dragon boat come disciplina sportiva e riabilitativa per combattere il tumore al seno che le ha colpite) sono molto attive nel promuovere iniziative a scopo solidale e informativo, avendo anche aderito al Movimento mondiale delle Donne in Rosa.

Il loro contributo è stato fondamentale per la riuscita della manifestazione Ottobre Rosa 2016, un ricco programma di eventi per sensibilizzare sulla prevenzione del tumore al seno, organizzato in collaborazione con le amministrazioni dell’Unione dei Comuni del Circondario Empolese Valdelsa e con l’adesione di numerose associazioni del territorio, cui va il sentito ringraziamento di Astro.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' morto Marino Pedani l'ultimo partigiano di Vinci, il saluto del sindaco Giuseppe Torchia. Pedani era presidente onorario dell'Anpi locale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità