Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:15 METEO:EMPOLI23°37°  QuiNews.net
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
giovedì 18 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Maltempo, la ruota panoramica di Piombino in mezzo alla furia del vento: volano via le cabine

Attualità mercoledì 06 luglio 2022 ore 10:21

Aiuti per l'affitto, 1.147 richieste nell'Empolese

Sono stati pagati 1.147 contributi per un totale di circa 1.438.000 euro. Lo scorso anno erano stati liquidati 996 contributi per 968mila euro



EMPOLI — L'Unione dei Comuni Circondario Empolese Valdelsa ha provveduto a liquidare i contributi affitto a favore dei richiedenti inseriti nella graduatoria 2021. Complessivamente sono stati pagati 1.147 contributi per un totale di circa 1.438.000 euro. Lo scorso anno erano stati liquidati 996 contributi per un totale di circa 968mila euro.

Le risorse utilizzate per gli aiuti economici per chi paga un canone di locazione in un alloggio privato derivano da un trasferimento regionale al quale si aggiungono risorse proprie dei singoli Comuni appartenenti all'Unione dei Comuni Empolese Valdelsa.

"La maggiore disponibilità di risorse di quest'anno - sottolinea la sindaca di Empoli, Brenda Barnini, delegata alle politiche abitative per l'Unione dei Comuni - deriva principalmente da due fattori: dai maggiori stanziamenti che il Governo ha disposto a sostegno delle famiglie per l'emergenza Covid oppure da precise scelte compiute da alcuni Comuni, fra questi quello di Empoli. In un quadro generale di forte impegno e di sostegno da parte dell'Unione in favore delle famiglie di tutto l'Empolese Valdelsa, come amministrazione comunale di Empoli abbiamo scelto di destinare importanti risorse di bilancio per il contributo affitto, consapevoli che i prezzi degli affitti nel nostro territorio sono superiori rispetto a quelli che si riscontrano negli altri comuni dell'area. Un dato di fatto di fronte al quale abbiamo sentito il dovere di investire di più in quella che, a nostro avviso, rappresenta una misura di sostegno essenziale per i cittadini, oggi più che mai, una misura che vuole contribuire a garantire il diritto alla casa di ognuno".

Per ulteriori informazioni in merito ai pagamenti, gli interessati possono telefonare allo sportello sociale del proprio comune di residenza nei giorni e negli orari di seguito riportati:

Capraia e Limite, martedì e giovedì dalle 9 alle 13; tel.0571-978141

Cerreto Guidi, dal lunedì a venerdì dalle 9 alle 12; tel. 0571-906220

Castelfiorentino, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 11; tel.0571- 686331

Certaldo, martedì e giovedì dalle 10.30 alle 12.30; tel.0571- 661285

Empoli, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12; tel.0571- 757725 – 757736 - 757530

Fucecchio, lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle 10 alle 13, tel.0571- 268501

Gambassi Terme, martedì e giovedì dalle 9 alle 13; tel.0571-1655113

Montaione, lunedì e giovedì dalle 9 alle 10; tel.0571-699242

Montelupo Fiorentino, martedì e giovedì dalle 9 alle 13; tel.0571-917561

Montespertoli, martedì e giovedì dalle 9 alle 13; tel.0571- 600272

Vinci, mercoledì e venerdì dalle 10 alle 12; tel.0571-933210


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sul territorio che ancora porta si segni del nubifragio di Ferragosto si prepara una nuova allerta con rischio idraulico e idrogeologico
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità