QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 10° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
martedì 21 gennaio 2020

Attualità martedì 10 novembre 2015 ore 16:17

Anche la città dà l'addio a Luciano Gallino

L’amministrazione comunale, il sindaco e la giunta ricordano uno dei sociologi più apprezzati d’Italia. Nel 2009 vinse il premio Pozzale-Luigi Russo



EMPOLI — Soltanto tre mesi fa aveva presentato il suo ultimo libro in un seminario al dipartimento di Scienze dell’Educazione a Torino, opera intitolata Il denaro, il debito e la doppia crisi spiegata ai vostri nipoti. Domenica 8 novembre la scomparsa a 88 anni di età di Luciano Gallino.

L’amministrazione comunale di Empoli, il sindaco Brenda Barnini e la giunta ricordano con rispetto Luciano Gallino come un grande maestro, uno dei sociologi più apprezzati d’Italia e come protagonista dell'edizione numero 57 del Premio letterario ’Pozzale Luigi-Russo’ del 2009 dove vinse il premio alla carriera con il libro “Con i soldi degli altri. Il capitalismo per procura contro l’economia”.

Professore emerito dell’Università di Torino, dove ha insegnato fino al 2002, Gallino aveva iniziato la sua carriera all’Olivetti di Ivrea. Era stato Adriano Olivetti a chiamarlo nel ’56 a collaborare all’Ufficio studi relazioni sociali dell’azienda, il primo del genere creato in Italia. Si è occupato delle trasformazioni del lavoro, di nuove tecnologie e del loro rapporto con la formazione, oltre che attento osservatore delle trasformazioni del mercato del lavoro e dei processi produttivi nell'epoca della globalizzazione.

È stato inoltre editorialista di varie testate tra cui La Stampa, e autore di molti libri. Per Einaudi ha pubblicato Informatica e qualità del lavoro (1983), sul legame stabilito per il tramite della tecnologia tra scienze umane e naturali, L'incerta alleanza (1992), Se tre milioni vi sembran pochi (1998), La scomparsa dell'Italia industriale (2003), L'impresa irresponsabile (2005) e Con i soldi degli altri (2009).

L’ultimo saluto a Luciano Gallino viene dato nella sua Università. La camera ardente è stata allestita nell’aula magna del Rettorato.

Lì si terrà anche la cerimonia di commiato, mercoledì 11 novembre, alle 10, con interventi da parte di politici, docenti universitari.



Tag

Gregoretti, Salvini: "PD vigliacco, al processo chiamero' anche Conte e Di Maio"

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Sport

Lavoro