Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:EMPOLI9°  QuiNews.net
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
domenica 29 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il ministro Guido Crosetto canta Bella Ciao alla serata con Fiorello per il Bambino Gesù

Attualità domenica 04 dicembre 2022 ore 10:57

Cedro argentato da abbattere "è morto"

Il cedro dell'Atlante sarà abbattuto dopo la valutazione dei tecnici ambientali che hanno classificato la pianta come "morta e non più recuperabile"



EMPOLI — Un cedro dell'Atlante o cedro argentato da anni in piazza della Vittoria sarà abbattuto, lo ha annunciato l'amministrazione comunale "L'abbattimento si è reso necessario per eliminare situazioni di pericolo per la cittadinanza legate alla possibile caduta di rami, come già avvenuto di recente, o dell'albero stesso".

Nella mattinata di domani, lunedì 5 Dicembre 2022, avverrà il taglio dei due alberi, un cedro dell'Atlante e un leccio, presenti da anni nell'aiuola della piazza: entrambe le piante saranno sostituite con altrettanti alberi, individuati per dimensioni e tipologia con la consulenza di esperti agronomi. 

L'intervento, al quale seguirà il reimpianto delle stesse specie da eseguire a Febbraio 2023, "si è reso necessario in seguito a sopralluoghi e valutazioni che hanno evidenziato come i due alberi siano 'alberi morti' e non più recuperabili".

L'assessore all'ambiente del Comune di Empoli, Massimo Marconcini, e la dirigente del Settore Ambiente e territorio, Roberta Scardigli, hanno relazionato nel corso di una seduta della commissione Ambiente e territorio sulla necessità di procedere al taglio di due alberi presenti in piazza della Vittoria e preso l'impegno di sostituire gli alberi abbattuti con nuove piante. Erano presenti, oltre al presidente del Consiglio comunale, Alessio Mantellassi, e ai dirigenti e tecnici competenti, i consiglieri e le consigliere comunali Simona Cioni, Roberto Iallorenzi, Rossano Ramazzotti, Luciano Giacomelli, Roberto Caporaso, Simona Di Rosa e Leonardo Masi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ecco l'elenco dei prezzi del carburante in provincia di Firenze. Comune per comune gli impianti più economici dove fare rifornimento.
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità