comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 22°30° 
Domani 22°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
sabato 11 luglio 2020
corriere tv
Francesco Bellomo, magistrato destituito perché pretendeva minigonna per le allieve, fa ancora lezione tra le proteste degli allievi che gli gridano «vergogna»

Attualità giovedì 25 giugno 2020 ore 10:52

Emissioni di CO2, impegno per diminuirle

Empoli si impegna a ridurre del quaranta per cento le emissioni di anidride carbonica entro il 2030. Adesione al Patto dei Sindaci



EMPOLI — Il Comune di Empoli è impegnato a ridurre la propria impronta ecologica riducendo le emissioni dei gas climalteranti contrastando i cambiamenti climatici e aumentando la propria capacità di adattamento al clima. Con l’adesione al nuovo Patto dei Sindaci per il Clima e l’energia avvenuto con l’approvazione del Consiglio comunale nel mese di febbraio, l’amministrazione si è impegnata ridurre le emissioni di CO2 sul territorio del proprio comune di almeno il 40% entro il 2030, ad accrescere la resilienza del territorio nei confronti degli effetti del cambiamento climatico e a mettere in cooperare direttamente con le altre autorità locali e regionali dell'UE per lo scambio di buone pratiche.

Si tratta di un lavoro che in passato ha già visto impegnato il Comune di Empoli con la prima adesione al Patto dei Sindaci nel 2013 che già allora lo impegnava a ridurre del 20% le emissioni di CO2 entro il 2020 e che adesso si rinnova con un nuovo obiettivo e con l’ambizione di attuare politiche di mitigazione e adattamento ai cambianti climatici in città.

Si tratta di un percorso inserito all’interno della pianificazione territoriale che vedrà nei prossimi mesi un confronto nell’aggiornamento dei piani urbanistici del territorio comunale.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità