QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 14° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
mercoledì 26 febbraio 2020

Cronaca giovedì 13 aprile 2017 ore 19:05

Esplosione alla Revet, avviata la decontaminazione

L'ingresso della Revet

I 4 operai intossicati dal gas non sono gravi. La produzione è stata momentaneamente sospesa. Coordinamento regionale maxiemergenze al lavoro



EMPOLI — Produzione momentaneamente sospesa alla Revet e Coordinamento Regionale per le maxi-emergenze al lavoro con l'unità di decontaminazione per analizzare la sostanza fuoriuscita. Le misure sono state prese in seguito all'esplosione - senza incendio - di un serbatoio contenente acido avvenuta allo stabilimento in via VIII Marzo in zona Terrafino.

Dalla deflagrazione è fuoriuscito del gas che ha provocato bruciore agli occhi di 4 operai, trasferiti al pronto soccorso del San Giuseppe in codice verde e non in gravi condizioni.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Firenze con il nucleo Nucleare, biologico, chimico e radiologico e il personale del 118 con l'automedica e le ambulanze della Pubblica Assistenza di Empoli e di Limite sull'Arno. Le cause sono in corso di accertamento, presenti anche i carabinieri.



Tag

Maria Rita Gismondo: «Di fare diagnosi televisiva ancora non mi era capitato»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Politica