QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 19°26° 
Domani 18°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
martedì 14 agosto 2018

Cronaca giovedì 10 maggio 2018 ore 15:30

Maltratta un cane di fronte a diversi testimoni

Un uomo di Firenze è stato arrestato per violenza e resistenza a un finanziere che ha cercato di bloccarne l'ira che si è riversata contro l'animale



EMPOLI — I militari della Compagnia Carabinieri e della Guardia di Finanza di Empoli hanno arrestato un fiorentino di 57 anni, senza fissa dimora, per violenza e resistenza a pubblico ufficiale. 

I fatti sono avvenuti ieri sera intorno alle 20 in via Ridolfi ad Empoli. Alcuni passanti hanno notato un uomo che maltrattava un cane. In pochi attimi si è creato un capannello di persone che ha chiesto a più riprese all'uomo di smettere, cercando anche di bloccarlo. Il 57enne ha risposto offendendo le persone e minacciandole. 

Una di loro ha chiamato il 112 richiedendo una pattuglia per porre termine ai maltrattamenti. Nel frattempo, un militare della Guardia di Finanza, libero dal servizio, è intervenuto per placare la furia dell’uomo che, a quel punto, lo ha aggredito spintonandolo. 

Poi, in un gesto d’ira, ha preso anche un moschettone in ferro minacciando di colpire il finanziere. In quegli attimi concitati è arrivata la pattuglia dei carabinieri che, insieme al finanziere, ha immobilizzato l’uomo e l'ha condotto in caserma. 

Il 57enne è stato arrestato per resistenza e violenza a pubblico ufficiale e giudicato per direttissima nel Tribunale di Firenze.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca