QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 10° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
martedì 21 gennaio 2020

Cronaca venerdì 13 novembre 2015 ore 23:04

"Siamo a Parigi e sentiamo le sirene"

Valentina e Luca Bagnoli, empolesi, vivono nella capitale francese: "Siamo vicini al Bataclan, passano le ambulanze". FB ha attivato "Stai bene?"



EMPOLI — I drammatici fatti che stanno sconvolgendo Parigi contano un bilancio provvisorio di sessanta vittime. 

La sconvolgente situazione è vissuta in diretta da Valentina e Luca Bagnoli che vivono nella capitale francese ma sono di Empoli: "Fortunatamente siamo a casa - spiega Valentina - viviamo nel ventesimo arrondissement (gli agguati stanno accadendo nel decimo e undicesimo e allo Stade de France, ndr). Sentiamo le ambulanze e le sirene, siamo vicini al teatro Bataclan, un paio di chilometri".

Valentina Bagnoli conosce bene la zona dove stanno accadendo i drammatici attentati: "Di solito sono quartieri pieni di gente giovane. Mi stanno contattando in moltissimi. Noi stiamo bene, siamo a casa".

Nell'occasione Facebook ha attivato la nuova funzione "Stai bene?" che serve per comunicare ad amici e familiari che nonostante l’emergenza si sta bene, controllare come stanno le altre persone che si conoscono e che si trovano nell’area in cui c’è stata l’emergenza, segnalare che i propri amici stanno bene se si condivide lo stesso posto in cui è avvenuto il disastro. 

https://www.facebook.com/help/695378390556779/

René Pierotti
© Riproduzione riservata



Tag

Gregoretti, Salvini: "PD vigliacco, al processo chiamero' anche Conte e Di Maio"

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Sport

Lavoro