Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:55 METEO:EMPOLI11°  QuiNews.net
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
martedì 29 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Migranti: 10 anni di errori, ipocrisie, propaganda e il falso problema delle Ong

Attualità domenica 24 marzo 2019 ore 14:25

La Francigena ciclabile è realtà

Inaugurato il tratto di 45 chilometri da Galleno a Gambassi Terme che attraversa il cuore della Toscana. Presente la campionessa Edita Pučinskaite



FUCECCHIO — Non saranno soltanto i passi dei pellegrini diretti a Roma a percorrere l'antico tracciato della Via Francigena

in Toscana. Questa mattina a Galleno  è stato inaugurato il percorso ciclo turistico di circa 45 chilometri che attraversa i comuni dell'area centro sud (Fucecchio, Santa Croce sull’Arno, Castelfranco di Sotto, San Miniato, Castelfiorentino, Montaione e Gambassi Terme), nel cuore della Toscana. Alla partenza i ciclisti iscritti erano preceduti dalla campionessa Edita Pučinskaite, già vincitrice del Campionato del Mondo, del Giro d'Italia e del Tour del France, e dal sindaco di Fucecchio, Alessio Spinelli.

Il taglio del nastro ha visto la presenza della Regione Toscana con il presidente del consiglio Eugenio Giani che ha ricordato "Il grande sforzo che l'istituzione regionale, insieme ai comuni, hanno profuso e stanno profondendo per dare uno sviluppo turistico alla Via Francigena, attraverso una costante opera di mappatura, inserimento della cartellonistica e di promozione del percorso".

Presenti al taglio del nastro anche gli amministratori dei comuni toccati dal percorso come i sindaci di Castelfranco di Sotto, Gabriele Toti, e di Gambassi Terme, Paolo Campinoti.

“Oggi – ha detto il sindaco di Fucecchio Alessio Spinelli – è un giorno di festa per le nostre comunità che vengono arricchite da questo bel percorso ciclo turistico. Raccogliamo i frutti di un lungo impegno che i comuni della nostra area portano avanti da anni per valorizzare la via Francigena. Come amministratori di Fucecchio sentiamo anche una responsabilità aggiuntiva visto che la Regione ci ha concesso l'onere e l'onore di essere comune capofila di un'area fatta da territori bellissimi, dalle colline delle Cerbaie fino a quelle della Valdelsa”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nuovo incontro sul Distretto Circolare al quale il gestore dei servizi ambientali presenterà per la quarta volta i dati della proposta di impianto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità