Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:EMPOLI17°31°  QuiNews.net
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
sabato 12 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tifosi in coro, i finlandesi cantano «Christian» e quelli danesi rispondono «Eriksen»

Attualità sabato 08 maggio 2021 ore 17:54

Scarpe e borse, il premio alle più belle del Reame

I premiati italiani
I premiati italiani

E' stato assegnato oggi il riconoscimento agli studenti che hanno preso parte al concorso internazionale di design della Shenzhen Leather Association



FUCECCHIO — Per scarpe e borse è stato assegnato oggi a Fucecchio il premio ai finalisti italiani della dodicesima edizione dell'International Footwear and Bags Design Award, il concorso internazionale di design promosso annualmente dalla Shenzhen Leather Association che riunisce 300 tra calzaturifici e pelletterie del sud della Cina.

La gara è aperta a studenti e professionisti del settore calzatura e pelletteria per il design di una scarpa o una borsa. Tra i circa 600 partecipanti al concorso, sono stati ammessi alla fase finale un totale di circa 70 progetti complessivi tra studenti e professionisti suddivisi tra scarpe e borse. Tra questi finalisti ci sono 13 nomi italiani o che comunque vivono e lavorano in Italia. Tra gli studenti ci sono Gaia Bernocco e Rebecca Buccheri entrambe studentesse della Mita Academy di Scandicci (FI) e Ciro Pezzullo studente dello IUAD di Napoli. 

Tra i professionisti nella sezione scarpe ci sono Daniele Giampietro, Elisabetta Sartini con Vincenzo Maddaluni, Alessandra Meucci e Jacopo Matteucci con Duccio Pagni Da Granaiola. Nella sezione borse si sono distinti Tommaso Roviello, Cecilia Posarelli, Niko Mazzaccherini, Stephany Poles, Soohye Shin e Mark Emeka Obi Kalu. I promotori del concorso hanno deciso di organizzare l'evento a Fucecchio, nel cuore del Comprensorio del Cuoio, dopo la premiazione ufficiale avvenuta a Shenzhen lo scorso 13 Gennaio, negli spazi dell'Associazione La Calamita in piazza Salvo D'Acquisto.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Conti correnti, auto e aziende sono stati confiscati dalla guardia di finanza a un imprenditore accusato di riciclaggio e autoriciclaggio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità