Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:EMPOLI17°31°  QuiNews.net
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
sabato 12 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tifosi in coro, i finlandesi cantano «Christian» e quelli danesi rispondono «Eriksen»
new

Orsolini risponde a De Paul, Udinese-Bologna finisce 1-1

Gara vivace alla Dacia Arena, friulani ed emiliani a quota 40 punti



UDINE (ITALPRESS) – Un pareggio per 1-1 che accontenta tutti quello maturato alla Dacia Arena tra Udinese e Bologna, con entrambe le squadre che raggiungono quota 40 punti, chiudendo definitivamente la questione salvezza. Friulani avanti con De Paul nel primo tempo, pari degli emiliani nella ripresa con un rigore di Orsolini. All’8′ il primo squillo è di marca Bologna con Vignato, ma il suo destro si spegne sul fondo. Quattro minuti dopo è ancora il talento ex Chievo a rendersi pericoloso, ma anche in questo occasione il suo tentativo non trova la porta. Il match si sblocca poco dopo, al 23′, ma è l’Udinese a trovare la via della rete col solito De Paul, abile a far secco Skorupski dopo una bella azione personale. Per l’argentino eguagliato il suo record di reti in una sola stagione: nove. Al 31′ è ancora il trascinatore bianconero a mettere paura alla difesa del Bologna, ma Skorupski è attento. La reazione dei felsinei arriva a pochi secondi dal termine del primo tempo, ma Musso si esalta e dice di no prima a Soriano e poi a Palacio. Nella ripresa subito occasione per la squadra di Mihajlovic che sfiora ancora il pari con un violento destro violento dalla distanza di Tomiyasu, prima, e poi con un colpo di testa di Soumaoro. I felsinei attaccano con insistenza e l’Udinese si difende bene, fin quando all’80’ è Musso a far cadere in area Palacio e per Santoro è calcio di rigore. Dal dischetto va Orsolini che non sbaglia. Nei minuti finali girandola di cambi: Udinese-Bologna 1-1.(ITALPRESS).
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Conti correnti, auto e aziende sono stati confiscati dalla guardia di finanza a un imprenditore accusato di riciclaggio e autoriciclaggio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità